FORUM PA POP | 18 maggio: tutte le interviste dalla web TV di FORUM PA 2023

Home Riforma PA FORUM PA POP | 18 maggio: tutte le interviste dalla web TV di FORUM PA 2023

Tra gli ospiti della terza giornata della web TV di FORUM PA 2023: Davide D’Amico, Ministero dell’Istruzione e del Merito; Enrico Deidda Gagliardo, CERVAP e Università di Ferrara; l’avvocato Paola Conio sul Codice appalti; Morena Ragone e Cosimo Elefante, Regione Puglia; Elena Levratti, Comune di Genova. Ma per scoprire tutti i temi e tutti gli ospiti leggi l’articolo e rivedi le interviste

23 Giugno 2023

FORUM PA Pop è la web TV di FORUM PA 2023 che, nei tre giorni di evento, ha ospitato una trasmissione giornalistica no-stop, realizzata negli studi allestiti all’interno del Palazzo dei Congressi di Roma, per raccontare in diretta quanto avveniva dal vivo. Un racconto realizzato attraverso rubriche quotidiane e interviste, collegamenti live dello spazio espositivo e dalle sale eventi, spazio social, highlights dagli eventi e video riassuntivi a fine giornata.

Cosa è accaduto nel FORUM PA POP del 18 maggio? Per scoprirlo potete rivedere la registrazione integrale della diretta, in questo articolo vi segnaliamo invece le singole clip delle interviste andate in onda nella terza giornata.

Anche nella terza e ultima giornata abbiamo aperto con la rubrica  “Un Caffè con…” condotto da Annalisa Gramigna, Esperta Fondazione IFEL, e Michele Melchionda, Responsabile per la Transizione al Digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un momento dedicato a presentare i temi e i principali appuntamenti della giornata, con in più l’intervista a ospiti ogni giorno diversi. Nella terza giornata Melchionda e Gramigna hanno incontrato Davide D’Amico, Direttore Generale D.G. per i Sistemi informativi e la Statistica del Ministero dell’Istruzione e del Merito, che ci parlato degli spunti emersi durante il tavolo sul Design Thinking (DT) realizzato nell’ambito di FORUM PA 2023 e riservato ai Dirigenti scolastici sui temi delle competenze digitali. Durante il “Caffè con” in collegamento con Gianni Dominici abbiamo avuto anche Cecilia Stajano e Ilaria Graziano di Fondazione Mondo Digitale.

Dopo il Caffè con… ogni giorno in palinsesto una Rubrica dedicata al tema delle competenze, che ha visto come ospiti alcuni docenti delle Academy di FORUM PA 2023. Nella seconda giornata abbiamo intervistato Enrico Deidda Gagliardo, Direttore scientifico del CERVAP, Prorettore alla programmazione, al bilancio e al Valore Pubblico dell’Università di Ferrara, per un focus sul PIAO – Piano Integrato di Attività e Organizzazione. Durante l’intervista anche un focus sui 5 errori da non commettere nella redazione del PIAO, con un’attenzione su quello più grave. È bene che ogni amministrazione definisca “che cos’è il valore pubblico” nel proprio spazio, nel proprio comparto, per poi costruire gli indicatori di impatto che di fatto lo misurino. E’ disponibile anche l’Academy di FORUM PA 2023 I 5 errori più comuni sul PIAO e come evitarli, condotta da Deidda Gagliardo.

Un altro appuntamento fisso nel palinsesto di FORUM PA POP si è focalizzato sui temi della parità di genere. Il 18 maggio ne abbiamo parlato con Alessia Ruzzeddu, Responsabile Welfare, Diversity Equity Inclusion and Culture Management presso Autostrade per l’Italia. Un focus sul ruolo del diversity manager nel supportare la trasformazione culturale aziendale e accelerarla con una nuova visione che metta al centro le persone. Nel corso dell’intervista Ruzzeddu ha poi illustrato il progetto aziendale “Panchine rosse” nelle aree di servizio. Le panchine rosse, simbolo della lotta alla violenza di genere e memoria di chi ne è stata vittima, entrano così lungo il percorso autostradale; sono “parlanti” quindi occasione di riflessione.

Nella terza giornata di FORUM PA POP siamo tornati con particolare attenzione su quello che è stato il filo rosso di FORUM PA 2023: le persone. Con Giancarlo Senatore, Presidente Esecutivo di Intellera Consulting, siamo partiti da questa affermazione: “I dipendenti non lasciano il lavoro, lasciano i manager”. Cosa significa e come porre rimedio? L’impegno per l’innovazione e la trasformazione digitale del Paese deve partire dalle competenze delle persone, ma come scegliere i giusti profili, attrarli e trattenerli? Con Alessio Vaccarezza, CEO di Methodos, abbiamo invece ripreso il tema del Change Management per accompagnare la trasformazione all’interno di un’organizzazione.

Un focus molto importante in questa giornata è stato poi quello sul nuovo Codice dei Contratti pubblici, di cui abbiamo parlato insieme a Paola Conio, Avvocato Cassazionista, Senior Partner dello Studio Legale Leone. È cambiato l’impianto normativo, il codice viene interpretato sulla base dei tre principi cardine: il primo è il principio del risultato, cui fa da corollario il secondo quello della fiducia, e infine il principio dell’accesso al mercato nel rispetto della libera concorrenza. Tra le novità del decreto la ridefinizione del ruolo del Responsabile Unico di Procedimento (RUP) che diventa Responsabile Unico di Progetto (RUP); la riscrittura della sezione sui partenariati pubblico privati e la spinta verso la digitalizzazione.

Con Morena Ragone, Giurista e membro del Gruppo di Coordinamento Ufficio RTD, e Cosimo Elefante, Responsabile Transizione Digitale, entrambi della Regione Puglia, abbiamo invece ripreso alcuni spunti emersi dal tavolo di lavoro dedicato agli RTD a FORUM PA 2023: centrali sono gli obiettivi di usabilità e accessibilità nel percorso di transizione verso nuove tecnologie, nuove piattaforme. Elefante è arrivato anche tra i finalisti del premio di FPA “Rompiamo gli schemi” e ci parla in questa intervista della sua visione di innovatore nella PA, con un focus sul modello RTD della Regione Puglia.

Spazio anche alle aziende innovative partner di FORUM PA: con Mauro Pucciarini, Responsabile PA e Sanità digitale per Leonardo, abbiamo parlato di cybersecurity, in particolare in relazione alla gestione delle informazioni sanitarie. La sanità è un settore strategico e le recenti vicende dimostrano che è un’infrastruttura critica che richiede competenze tecnologiche, capacità di innovazione e soprattutto soluzioni sicure per garantire la protezione dei sistemi, delle informazioni e dei servizi offerti. Con Elio Schiavo, Chief Enterprise & Innovative Solutions Officer di TIM, abbiamo parlato invece di come supportare la trasformazione digitale della PA e dei territori, soffermandoci in particolare sul PSN, il Polo Strategico Nazionale, l’infrastruttura cloud strategica per tutta la PA. TIM rappresenta il 45% del consorzio che gestirà i fondi del PSN, in collaborazione con Leonardo e Sogei. Con Roberto Serravento, Sales Director Government di Entando, e Antonio Cisternino, Presidente del sistema informatico dell’Ateneo dell’Università di Pisa, abbiamo parlato dei punti di forza e delle criticità emerse durante gli incontri di lavoro collaborativo pubblico-privato di FORUM PA 2023, riservati a responsabili di infrastrutture e sviluppo tecnologico di PA centrali e locali e alle aziende partner, dedicati a temi cruciali come quello della migrazione in cloud, dell’IT asset management e dello sviluppo green delle infrastrutture. Con Federico Nespoli, Senior National Account Manager di Indeed Italia, abbiamo parlato delle sfide che attendono ancora la PA in termini di employer branding. Rivoluzione digitale e culturale hanno inevitabilmente reso il mercato del lavoro fluido e dinamico, imponendo al settore pubblico di ripensare la strategia con cui raccontarsi verso l’esterno, al fine di intercettare i desideri e le aspirazioni del candidato che può fare proprio al suo caso.

Infine nel palinsesto di FORUM PA POP diversi spazi sono stati dedicati allo “Speciale ICity Club: voci dalle città”: stiamo pubblicando le interviste nello spazio dedicato “ICity Club – L’Open Space dell’innovazione urbana” che vi invitiamo a visitare. Il 18 maggio questa rubrica dedicata alle città del Club ha visto l’intervista a: Alessandro Guarracino, Assessore all’innovazione tecnologica, ambiente e politiche del mare del Comune di Cagliari; Mirko Franciosi (a breve online), Dirigente Servizio Innovazione e Transizione Digitale del Comune di Trento; Elena Levratti (a breve online), Responsabile Digitalizzazione, Transizione Digitale, Agenda Digitale e PON Metro del Comune di Genova.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Su questo argomento

Concorso digitale in magistratura, la soluzione che ha rivoluzionato l'amministrazione giudiziaria