#ibuoniappalti: ri-qualificare il mercato dei servizi di FM - FPA

#ibuoniappalti: ri-qualificare il mercato dei servizi di FM

Home Riforma PA Procurement Pubblico #ibuoniappalti: ri-qualificare il mercato dei servizi di FM

Un articolo di Dumbia Enrico estratto dalla Rivista "FMI – Facility Management".

31 Maggio 2015

D

Dumbia Enrico

Articolo FPA

Un articolo di Dumbia Enrico estratto dalla Rivista "FMI – Facility Management".

Il mercato dei servizi di Facility Management per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni pubblici rappresenta un settore economico in continua e costante crescita, con un impatto enorme in termini occupazionali e di produzione di ricchezza per il Paese. Pur a fronte di tale dimensione ed importanza, il comparto soffre di alcune pesanti criticità che incidono direttamente sul suo corretto sviluppo. Per attivare e sostenere un processo innovativo di ”ri-qualificazione” del sistema degli appalti pubblici, il ”Manifesto del mercato dei servizi per i patrimoni pubblici” – promosso dalle Associazioni imprenditoriali di settore, con il supporto tecnico e scientifico di Patrimoni PA net, il laboratorio Terotec & Forum PA – lancia un’articolata piattaforma di proposte, chiedendo che, nel processo di recepimento delle Direttive europee sui contratti di appalti pubblici e concessioni e nella redazione del nuovo Codice degli appalti, vengano introdotte specifiche norme per gli appalti di servizi e fornite concrete risposte ad istanze strategiche. Su questa importante iniziativa, ”FMI” ha intervistato Lorenzo Mattioli, portavoce delle Associazioni del ”Manifesto” e Presidente di ANIP FISE.

Vai all’articolo (in formato pdf)