Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sanità digitale: ecco i video delle Academy a FORUM PA 2019

Home Sanità Sanità digitale: ecco i video delle Academy a FORUM PA 2019

Vere e proprie lezioni sui temi del digitale: le Academy di FORUM PA 2019 hanno approfondito varie tematiche legate all’innovazione. Questa volta, vediamo quelle dedicate alla sanità

25 Luglio 2019

C

Maurizio Costa

Content Officer

Foto di Rina Ciampolillo

Da sempre pilastro dei servizi pubblici offerti al cittadino, la sanità sta affrontando nuove sfide, cercando di rendere più semplice il contatto medico/paziente e provando a snellire la burocrazia che si cela dietro il sistema sanitario italiano, uno tra i più grandi al mondo. Senza dimenticare le sfide poste dall’invecchiamento della popolazione e dalle aumentate esigenze di gestione della cronicità. La trasformazione digitale, anche in questo settore, può essere uno straordinario strumento abilitante per il cambiamento dei processi, con l’obiettivo di rispondere ai bisogni di efficientamento del sistema sanitario italiano, verso un modello di sanità sostenibile.

I dati dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano parlano di una spesa in sanità digitale che ha raggiunto quota 1,39 miliardi di euro. C’è un crescente interesse da parte dei cittadini e degli operatori sanitari verso le nuove tecnologie. I medici di medicina generale, nell’85% dei casi utilizzano le email per contattare i propri pazienti e il 64% di loro addirittura utilizza sistemi di messaggistica istantanea come Whatsapp. Il 41% dei cittadini utilizza una applicazione di coaching o un dispositivo indossabile per il monitoraggio dello stile di vita, tuttavia la maggior parte di loro non invia né comunica al proprio medico i dati raccolti. La diffusione dei servizi di telemedicina è ancora bassa e spesso limitata alle sperimentazioni e si riscontrano pochi strumenti informatici di interscambio dati tra gli operatori del sistema.

La sanità potrebbe quindi cambiare volto grazie alle tecnologie, ma c’è ancora molto da fare. A FORUM PA 2019 si è parlato anche di questo, con Academy dedicate al tema.

Process Mining in Sanità

Il Process Mining è un nuovo modo di approcciare i processi interni delle Aziende sanitarie. Analizzando l’enorme mole di dati che ogni giorno vengono prodotti da queste aziende, il Process Mining ha l’obiettivo di snellire i processi, diminuendo i costi e i tempi di impiego delle risorse umane. Creare una cultura del dato, dunque, che grazie all’analisi riesce a migliorare i processi della pubblica amministrazione.

Tecnologie e applicazioni per la Connected Care: alcuni esempi concreti

La Sanità sta diventando sempre più connessa. Tutti, dai medici ai pazienti, stanno creando una vera e propria rete, in modo da rendere il sistema interoperabile e condivisibile ovunque. La connected care vuol dire proprio questo: far dialogare i vari sistemi in modo da rendere il servizio più efficiente.

In questo modo, è possibile far sviluppare la telemedicina, per aiutare, ad esempio, le persone che non possono spostarsi di casa. Solo il 3% dei medici di medicina generale usa lo strumento della tele-visita con i propri pazienti. Il dato significativo è che il 50% di essi è interessato a questa formula per le visite a domicilio.

Su questo argomento

APP PA: l'elenco delle app ufficiali della Pubblica Amministrazione