Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Cloud e open data per governare le città: a Catania si sperimenta il Progetto Prisma

Home Città e Territori Cloud e open data per governare le città: a Catania si sperimenta il Progetto Prisma

2 Dicembre 2015

R

Redazione FPA

Carmelo Indelicato, Consigliere del Sindaco per l’informatizzazione e l’innovazione nel Comune di Catania, ha partecipato il 14 ottobre 2015, all’interno di Smart City Exhibition, al primo Incontro nazionale degli Assessori all’Innovazione. In questa intervista realizzata da Stefano Epifani di Techeconomy, Indelicato fa il punto sul “PRISMA – Smart Urban e-Government Platform”, progetto finanziato dal MIUR di cui Catania è soggetto sperimentatore. Il portale Catana SmartCity, da poco on line, è il portale di accesso alle soluzioni applicative del Progetto Prisma, una nuvola “tutta italiana” che possa fornire alla PA la possibilità di acquisire e attivare ogni tipo di applicazione e servizio e permettere, inoltre, l’accesso a open services e linked open data da parte delle comunità di sviluppatori, al fine di creare nuove applicazioni “Cloud Apps”, in grado di erogare servizi su misura delle specifiche esigenze del cittadino.

Su questo argomento

Sanità, Sud, Città: ecco le tre manifestazioni autunnali di FPA