Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’economia collaborativa fa sue le sfide delle città: 28 maggio #FPA2015

Home Città e Territori L’economia collaborativa fa sue le sfide delle città: 28 maggio #FPA2015

Partire da un’idea di iniziativa collaborativa e trasformarla in realtà nel tuo territorio per risolvere i problemi più sentiti dai cittadini, sviluppare opportunità nascoste, definire strategie innovative per lo sviluppo locale. Come si fa? E come si aiuta un’iniziativa già avviata a decollare e contaminare le realtà più vicine? Sono i punti che affronteremo in maniera squisitamente ‘pratica’ in questo workshop che rappresenta il secondo step del Toolkit per i Territori Collaborativi, realizzato nella sua versione alfa da OuiShare con il supporto di FORUM PA.

13 Maggio 2015

R

Redazione FORUM PA - OuiShare Italia

Partire da un’idea di iniziativa collaborativa e trasformarla in realtà nel tuo territorio per risolvere i problemi più sentiti dai cittadini, sviluppare opportunità nascoste, definire strategie innovative per lo sviluPppo locale. Come si fa? E come si aiuta un’iniziativa già avviata a decollare e contaminare le realtà più vicine? Sono i punti che affronteremo in maniera squisitamente ‘pratica’ in questo workshop che rappresenta il secondo step del Toolkit per i Territori Collaborativi, realizzato nella sua versione alfa da OuiShare con il supporto di FORUM PA e “testato” a SCE 2014.

Il 28 maggio, dalle 9,30 alle 13,00 ci ritroviamo in una sessione di confronto e lavoro in tavoli con le amministrazioni che hanno avviato processi di sviluppo collaborativo e con le realtà e i soggetti che lavorano per promuoverli e renderli sostenibili. E cercheremo insieme di imparare dalle buone pratiche, ma anche dagli ostacoli e dagli errori, per avanzare nella progettazione di iniziative collaborative sui territori.

Cominceremo dalle iniziative locali in corso, sia in Italia che in altre città europee, mettendo a confronto il senso che ciascuno dei partecipanti dà all’espressione “città collaborativa” in modo da individuare i primi nuclei di una narrazione a più voci della ‘governance collaborativa’: condivisione, partecipazione, cambiamento, empowerment dei cittadini…

Con queste coordinate passeremo a lavorare sulle sfide – una per ciascun tavolo – individuate dagli amministratori locali guardando alla realtà dei territori; e con l’aiuto dei facilitatori del team Sharitories metteremo a fuoco possibili azioni risolutive, usando gli strumenti del Collaborative Territories Toolkit. Vedremo cioè come si può applicare concretamente questo “strumentario” collaborativo: disegneremo una metodologia e una mappa degli stakeholder da coinvolgere, individueremo le azioni possibili, e capiremo insieme in che modo proseguire per liberare le opportunità di cui ciascun terrtiorio è ricco.

 #Sharitories #FPA2015

… don’t miss it!

Programma e iscrizioni

 

Su questo argomento

Governance collaborativa: i diversi approcci delle città al fenomeno del bike sharing a flusso libero