A Lucca la prima cancelleria telematica d’Italia

Home PA Digitale A Lucca la prima cancelleria telematica d’Italia

Basterà un clic di mouse e l’avvocato potrà vedere dal proprio computer tutto quello che fino a ieri poteva consultare recandosi presso la cancelleria del Tribunale e tutto con un intuitivo risparmio di tempo e denaro e con innegabili vantaggi in termini ambientali grazie al minor uso di carte e faldoni.

15 Luglio 2008

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

Basterà un clic di mouse e l’avvocato potrà vedere dal proprio computer tutto quello che fino a ieri poteva consultare recandosi presso la cancelleria del Tribunale e tutto con un intuitivo risparmio di tempo e denaro e con innegabili vantaggi in termini ambientali grazie al minor uso di carte e faldoni.

La novità si chiama “cancelleria telematica” e la prima città in Italia che potrà avvalersene è Lucca. Il tutto è frutto di un accordo che vede protagonista la Regione Toscana, con la sua infrastruttura telematica RTRT (rete telematica regionale Toscana) il Ministero della Giustizia e il Cnipa, il centro nazionale per l’informatizzazione nella pubblica amministrazione.

L’attivazione della cancelleria telematica a Lucca, inaugurata il 20 giugno scorso, fa seguito ad una prima sperimentazione condotta con la Corte d’appello di Firenze.

FONTE: Regione Toscana