Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

EDITORIALE

​Autunno caldo a FPA

Home PA Digitale ​Autunno caldo a FPA

Una stagione che si prospetta ricca di iniziative. In autunno, tra le attività di FPA ricordiamo i FORUM PA Regionali, IcityLab, S@lute2016 e tanto altro ancora.

28 Luglio 2016

G

Gianni Dominici

Nel salutarvi per la pausa estiva vi diamo appuntamento a settembre per dare il via a una stagione ricca di iniziative.Continua il nostro viaggio nell’Italia che innova con i FORUM PA Regionali che raccontano lo stato dell’arte dell’innovazione nelle singole Regioni. Dopo Lombardia, Sardegna e Toscana, in autunno faremo tappa nelle Marche, in Molise, Puglia e Calabria. Saranno confronti operativi e formativi di un giorno e mezzo su temi quali: la programmazione 2014 – 2020; l’Agenda Digitale regionale e la società della conoscenza; semplificazione e trasparenza; lo sviluppo e la competitività regionale; specializzazione territoriale e filiere; PMI e start up; il riordino della governance locale (legge Delrio).Il 20 e 21 ottobre, a Bologna, l’appuntamento con IcityLab. Dopo l’esperienza di Smart City Exhibition la nostra attenzione si focalizza sugli strumenti d’analisi delle città e dei processi tecnologici che le riguardano. Sarà l’occasione per presentare la quinta edizione del nostro Icityrate e, tra le tante altre iniziative, il secondo dossier curato dall’ANCI sulle progettualità smart delle città italiane.Dal 10 al 12 novembre a Milano si svolgerà S@lute2016, una grande convention sull’innovazione in tutta la filiera della salute, in tre aree principali: prevenire per essere e restare sani, curare, assistere. S@lute2016 sarà un momento di aggregazione e di riflessione unico e importante per tutto il settore che, nel suo complesso, vale quasi 300 miliardi l’anno. Al ricchissimo programma congressuale (a breve on line) si affiancheranno due iniziative:
  • Il Premio per l’innovazione nella salute che individui, segnali, valorizzi e diffonda le migliori pratiche (a settembre il bando).
  • Una “vetrina” di poche innovazioni “disruptive” di cui si è letto sul giornale o che si sono viste in televisione che possano essere toccate con mano.
Nella nuova area web dei Cantieri della PA digitale che va ad aggiungersi ai 10 portali tematici, troverete appuntamenti autunnali dei tavoli di lavoro; la biografia dei protagonisti; la raccolta dei loro contributi editoriali; i “documenti di lavoro” realizzati nell’ambito degli incontri a porte chiuse (presentazioni, resoconti); i “materiali di approfondimento”, segnalati di volta in volta dai protagonisti.Infine, a settembre ricomincerà la nostra attività di formazione e aggiornamento all’insegna di quello che consideriamo elemento imprescindibile del processo di modernizzazione della PA: l’empowerment delle risorse umane. Accanto alle attività sponsorizzate e gratuite per gli utenti abbiamo aggiunto un’offerta Premium che affronta in modo sistematico e approfondito i temi di grande attualità.Ma queste sono solo alcune delle attività che ci aspettano. Proprio per tenervi informati nel migliore dei modi su tutte le iniziative in programma, i primi di settembre inaugureremo la nuova sezione “Eventi” del nostro sito arricchita e migliorata in chiarezza e funzionalità.Buone vacanze e… rimanete sintonizzati, a presto

Su questo argomento

Competenze digitali: un tema caldo al centro delle Academy a FORUM PA 2018