Carollo: “Basta regole ad hoc, abbiamo bisogno di semplificazione”

Home PA Digitale Carollo: “Basta regole ad hoc, abbiamo bisogno di semplificazione”

29 Gennaio 2016

V

Valentina Carollo, avvocato

La maggiore criticità che possiamo riscontrare nel processo di digitalizzazione delle procedure processuali riguarda le numerose regole tecniche redatte. Ogni procedura ha le sue, realizzate ad hoc e questo comporta un’eccessiva specializzazione.

L’Italia si muove in piena controtendenza rispetto all’Europa, dove invece si preferisce uniformare e semplificare il più possibile. A questo si aggiunge il fatto che le stesse sono l’esatta fotocopia del cartaceo, anziché cambiare il sistema e rivoluzionare i processi si sta semplicemente informatizzando ciò che prima si trovava sul cartaceo.

Su questo argomento

Il digitale protagonista in emergenza: come vedono il futuro i Responsabili per la transizione al digitale