Come reagire in tempo di crisi: la visione di Almaviva

Home PA Digitale Come reagire in tempo di crisi: la visione di Almaviva

La redazione di Media Duemila ha realizzato un’intervista ad Antonio Amati – Direttore Generale Divisione IT AlmavivA, che spiega la strategia e la visione dell’azienda all’interno del processo di riforma e di digitalizzazione  della Pubblica Amministrazione, con un focus sul problema della sicurezza e del cybercrime.
Pur in un contesto ancora caratterizzato dalla crisi economica mondiale, nel 2010 vi è stata una ripresa degli investimenti che dovrebbe consolidarsi nell’anno corrente.

6 Maggio 2011

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

La redazione di Media Duemila ha realizzato un’intervista ad Antonio Amati – Direttore Generale Divisione IT AlmavivA, che spiega la strategia e la visione dell’azienda all’interno del processo di riforma e di digitalizzazione  della Pubblica Amministrazione, con un focus sul problema della sicurezza e del cybercrime.
Pur in un contesto ancora caratterizzato dalla crisi economica mondiale, nel 2010 vi è stata una ripresa degli investimenti che dovrebbe consolidarsi nell’anno corrente. Questo il trend evidenziato da Assinform in occasione della presentazione del Rapporto 2011.
C’è però da notare che in Italia la risalita è molto lenta e il dato complessivo 2010 è ancora negativo (– 1,4%,), soprattutto se confrontato con i dati sia dell’Unione Europea (+ 1,2%) sia del mercato mondiale (USA + 5,1%, Giappone + 0,9%).
La stima Assinform 2011 per il settore IT italiano è di + 1,3, finalmente un segno positivo.  
La novità del mercato italiano è, invece, una forte diffusione di tecnologia che va dall’acquisto crescente di pc, tablet, smartphone fino agli accessi broadband e alle famiglie connesse a banda larga che hanno raggiunto il 49% del totale: il settore consumer, che non ha registrato flessioni di rilievo neanche negli anni più duri della crisi, ha salvato il mercato. 
 
In questo quadro, Antonio Amati – Direttore Generale Divisione IT AlmavivA, spiega la strategia e la visione dell’azienda all’interno del processo di riforma e di digitalizzazione  della Pubblica Amministrazione, con un focus sul problema della sicurezza e del cybercrime.