DELL a FORUM PA 2011 - FPA

DELL a FORUM PA 2011

Home PA Digitale DELL a FORUM PA 2011

Dell punta sull’Intelligent Data Management (IDM), un approccio volto ad aiutare le organizzazioni a decidere come gestire i dati dal momento della creazione fino alla loro cancellazione dai sistemi. Su questo aspetto si è concentrata la presenza dell’azienda a FORUM PA 2011, anche attraverso i diversi workshop organizzati presso lo spazio espositivo.
Padiglione 9 stand 26A

16 Giugno 2011

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

Dell punta sull’Intelligent Data Management (IDM), un approccio volto ad aiutare le organizzazioni a decidere come gestire i dati dal momento della creazione fino alla loro cancellazione dai sistemi. Su questo aspetto si è concentrata la presenza dell’azienda a FORUM PA 2011, anche attraverso i diversi workshop organizzati presso lo spazio espositivo.
Padiglione 9 stand 26A

Di seguito la presentazione dei workshop e delle soluzioni presentate a FORUM PA 2011 sulla base del materiale informativo fornito da Dell.

La presenza di Dell a FORUM PA 2011 è stata arricchita da una serie di workshop, realizzati in collaborazione con Emerson Network Power, Juniper Networks e CommVault, partner presenti anche presso lo spazio espositivo Dell. Si è trattato di sessioni altamente formative, tenute dagli esperti Dell e dai partner, in cui i temi affrontati sono stati:
  • Desktop Virtualization Solution: presentazione dei casi applicativi di virtualizzazione di laboratori didattici e di postazioni all’interno di ambienti di lavoro delle Pubbliche Amministrazioni italiane.
  • Gestione sicura ed intelligente dei dati: presentazione di linee guida relative a come implementare soluzioni di backup, archiviazione e disaster recovery.
  • Archiviazione di dati non strutturati: importanza della gestione intelligente dei dati; problemi e necessità di istituzioni e organizzazioni che si apprestano ad implementare soluzioni di tale tipo.
  • Efficienza nel Data Center: esplorazione degli elementi che concorrono ad incrementare l’efficienza del proprio data center.
  • Virtualizzazione Data Center eterogenei: dimostrazione degli strumenti con cui è possibile astrarre dai propri server fisici e virtuali, implementando in maniera altamente innovativa soluzioni di alta affidabilità e disaster recovery.
Per affrontare tali problematiche, Dell ha presentato le sue soluzioni storage, che permettono di applicare il concetto di Intelligent Data Management (IDM), approccio volto ad aiutare le organizzazioni a decidere come gestire i dati dal momento della creazione fino alla loro cancellazione dai sistemi.
 
Intelligent Data Management (IDM)
Il valore delle informazioni cambia costantemente nel tempo, in base a processi ed esigenze operative e normative; elementi che a loro volta influenzano la probabilità di utilizzo dei dati. Una strategia IDM ben pianificata permette di ottimizzare il processo di data management e quindi di impattare positivamente sui processi di ogni organizzazione. 
Per competere in maniera efficace, è necessario che l’infrastruttura IT sia in grado di crescere al fine di soddisfare una domanda di business dinamica e massimizzare l’utilizzo degli investimenti IT.
A tal fine, Dell ha sviluppato una gamma crescente di soluzioni cloud computing volte a rendere possibile la realizzazione di un’architettura flessibile. L’azienda offre infatti consulenza, componenti cloud computing e soluzioni chiavi in mano basate su hardware, software e servizi pre-testeate pre-assemblate e pienamente supportate.