Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Dig.IT Academy: la formazione per giornalisti accreditata OdG a #forumpa2016

Home PA Digitale Dig.IT Academy: la formazione per giornalisti accreditata OdG a #forumpa2016

Quest’anno nella FPA Academy a FORUM PA 2016, dal 24 al 26 maggio al Palazzo dei Congressi Roma, ospitiamo uno speciale programma formativo per giornalisti, in collaborazione con Ordine dei Giornalisti del Lazio e Dig.IT, il Festival del Giornalismo digitale.

8 Aprile 2016

M

Marco Renzi, Dig.IT

Perché il giornalismo digitale “dentro” la Manifestazione dedicata all’innovazione nella PA?

Perché siamo nel bel mezzo della rivoluzione digitale e mentre si discute di come colmare il divario tecnologico che attanaglia il Paese, si discute molto meno di quanto sia profondo nel nostro stesso Paese il divario culturale che continua ad esserci in ogni ambiente e ad ogni livello rispetto al mondo digitale.

Tutti noi siamo permeati dai riflessi della rivoluzione in atto, tutti noi viviamo costantemente gli effetti di questo cambiamento epocale dentro i nostri device, ma abbiamo serie difficoltà a unire i puntini e comprendere che il vero cambiamento non sta negli artifici tecnologici – bensì dentro le nostre teste .

PROGRAMMA
(registrazione da piattaforma SIGef)

MARTEDI’ 24 MAGGIO
ore 10:00 – 12:50

Smart society, architetture sociali e reali competenze in Smart cities

Temi: La cultura digitale deve andare di pari passo con l’evoluzione tecnologica. Architetture sociali: quanto la costruzione degli ambienti vada di pari passo con i contenuti espressi e dove tutto questo si espliciti ora che abbiamo tutti capito che non serve un sito per essere online. Identificare le reali competenze digitali: la classificazione ufficiale delle professioni digitali nel giornalismo e nella pa dal wikipediano al digital media specialist.

MERCOLEDI’ 25 MAGGIO
ore 10:00 – 12:50
PA social uffici stampa nella rivoluzione digitale
Temi: Chiudiamo gli uffici stampa e… apriamoci alla rete. L’algoritmo di Facebook e Twitter. WhatsApp giornalismo e pubblica amministrazione: la sperimentazione della Regione Toscana

GIOVEDI’ 26 MAGGIO
ore 10.00 – 12.50
Giornalismo digitale e PA: numeri e strumenti
Temi: le esperienze di collaborazione fra giornalismo, pubblica amministrazione e testate online nell’iperlocale il rapporto LSDI sul giornalismo e gli uffici stampa della PA; giornalismo e SEO: titoli, catenacci. occhielli e sommari dentro i motori di ricerca

In particolare il mondo dell’informazione e, di conseguenza, quello della comunicazione hanno visto cambiare in modo profondo e sistematico i propri ritmi, riformulare quasi da zero le proprie strategie e ripensare in modo completo la propria agenda. L’ultima accelerazione, lo scatto finale dell’ultimo periodo, è arrivato sulle nostre tavole, o forse sarebbe meglio dire nelle nostre tasche, grazie all’ uso in mobilità degli strumenti digitali e all’arrivo delle applicazioni che hanno sostituito i “programmi” e facilitato enormemente l’uso degli apparati permettendo l’accesso agli strumenti digitali anche ai meno tecnologicamente aggiornati, o meglio anche a chi si era sempre rifiutato di “aggiornare” le proprie competenze.

Ora con uno smartphone e una app tutti, ma proprio tutti, possono fare qualunque cosa!

Il mondo del giornalismo è certamente uno dei quegli ambienti in cui la rivoluzione ha picchiato più duro , manifestandosi in modo deflagrante. Mentre il comparto editoriale cerca di contenere, oramai con estrema difficoltà, i danni causati dalla rivoluzione, i giornalisti provano ad aggiornarsi e a comprendere le nuove tematiche non solo, speriamo, le tecnologie.

Noi siamo qui per questo. Per provare ad allargare gli orizzonti, per includere, provare a fare chiarezza e fornire informazioni ad un mondo, quello dell’informazione che anche dentro le pubbliche amministrazioni è in fermento.

Quest’anno proveremo a raccontare in nove diversi laboratori divisi in tre mattinate di lavoro (di tre ore ciascuna) tre macro-temi del giornalismo digitale, assai utili, a nostro avviso, anche per chi lavora nella comunicazione della PA.

Vai al programma completo delle Academy

Stay tuned and tweet on #forumpa2016

Su questo argomento

Competenze digitali: un tema caldo al centro delle Academy a FORUM PA 2018