I servizi del futuro sono già qui: un percorso in tre step per scoprirli - FPA

I servizi del futuro sono già qui: un percorso in tre step per scoprirli

Home PA Digitale I servizi del futuro sono già qui: un percorso in tre step per scoprirli

Questi mesi di emergenza hanno reso evidente ormai a tutti come il digitale non sia un’opzione, ma una scelta irrimandabile, l’unica che ha consentito di continuare ad erogare in emergenza i servizi indispensabili. È in questo contesto che Amazon Web Services ha lanciato la nuova Region di AWS Europa (Milano) e un percorso in tre fasi, pensato per tutte le amministrazioni che vogliono scoprire le opportunità già disponibili per creare servizi moderni e sicuri allo stesso tempo

19 Novembre 2020

A

A cura di AWS | Amazon Web Services

Photo by Campaign Creators on Unsplash - https://unsplash.com/photos/pypeCEaJeZY

Prima della pandemia era già chiaro come la trasformazione digitale fosse un percorso necessario per tutte le pubbliche amministrazioni, centrali e locali. Un passaggio indispensabile per rispondere alle nuove esigenze di cittadini e imprese ed essere sempre più efficienti ed efficaci nell’offerta dei servizi. Questi mesi hanno confermato ancora di più che il digitale non è un’opzione, ma una scelta irrimandabile, l’unica che ha consentito di continuare ad erogare in emergenza i servizi indispensabili, garantendo allo stesso tempo la tutela della salute pubblica.

Questo naturalmente ha sollevato molte questioni, non ultimo il tema delicato della sicurezza dei dati che vengono detenuti e gestiti dalle amministrazioni e che deve essere sempre garantita, in qualunque modalità si operi e si lavori. È in questo contesto che Amazon Web Services ha lanciato la nuova Region di AWS Europa (Milano), a disposizione di tutte le amministrazioni pubbliche, le università e gli enti di assistenza sanitaria che vogliono scoprire le opportunità già disponibili per adattarsi velocemente alle esigenze dei cittadini creando servizi assolutamente sicuri.

Per fornire una panoramica completa su quali sono i servizi al momento disponibili nella nuova regione e come poterli sfruttare al meglio, AWS ha realizzato un percorso, un vero e proprio “viaggio verso l’innovazione in tre fasi”. Ecco gli step già realizzati (i primi due) e il terzo, che sta per partire.

Primo step: una serie di webinar realizzati in collaborazione con FPA, dal titolo “Tutti i servizi del futuro sono già qui”. La serie di webinar ha visto sei appuntamenti gratuiti, dedicati ai seguenti temi: Migrare, modernizzare e scalare le applicazioni nel cloud; Semplificare le attività di gestione dei database; Come migliorare la sicurezza della propria organizzazione in “10 mosse”; Migliorare i servizi ai cittadini, ridurre i tempi di sviluppo e i costi di produzione e gestione dei servizi usando tecnologie serverless; I servizi AWS per la gestione dei container; Intelligenza artificiale per migliorare l’interazione con i cittadini. È possibile rivedere i webinar, basta registrarsi dalla pagina dedicata.

Secondo step: AWS Italia Region Hub. Uno spazio riservato per uno studio approfondito dei servizi oggetto dei webinar, con demo video ed esempi di implementazione degli stessi nelle PA. Un’ulteriore occasione di aggiornamento e formazione gratuita. Accedi alla “AWS Italian Region Hub”

Terzo step: AWS Italia Region Office Hours. A partire dal 24 novembre e fino all’11 dicembre 2020, sarà possibile incontrare di persona gli esperti AWS e porre le proprie domande. Blocca il tuo slot con gli esperti AWS, scopri la regione di Aws Italia

Su questo argomento

Storie di innovazione in tempi di pandemia: il Comune di Codogno per un’informazione rapida e sicura