Iwa Academy a #FPA14. Otto lezioni per accrescere le proprie competenze digitali

Home PA Digitale Iwa Academy a #FPA14. Otto lezioni per accrescere le proprie competenze digitali

Il tema delle competenze digitali è di cruciale importanza non solo per la pubblica amministrazione, ma per l’intero paese. Senza competenze digitali specifiche e senza una riorganizzazione (soprattutto “umana”) all’interno delle PA, l’inserimento di tecnologie ICT non aggiorna i processi, ma burocratizza la loro versione digitale.

Competenze, conoscenze (tecniche e non) e capacità applicative sono la base per una vera cultura digitale, soprattutto nella PA.

13 Maggio 2014

R

Redazione FORUM PA

Il tema delle competenze digitali è di cruciale importanza non solo per la pubblica amministrazione, ma per l’intero paese. Senza competenze digitali specifiche e senza una riorganizzazione (soprattutto “umana”) all’interno delle PA, l’inserimento di tecnologie ICT non aggiorna i processi, ma burocratizza la loro versione digitale.

Competenze, conoscenze (tecniche e non) e capacità applicative sono la base per una vera cultura digitale, soprattutto nella PA.

Per questo motivo IWA e FORUM PA organizzano a FORUM PA 2014 “IWA Academy”: un’intera area di seminari dedicati al mondo della PA che cambia, che ha l’obiettivo di fornire informazioni e presentare casi reali (di successo e non) fornendo una visione d’insieme sulle normative (trasparenza, open data, competenze professionali, ecc.). Il calendario che trovate di seguito presenta interventi di legali, tecnici e anche di cittadini che quotidianamente agiscono, nell’ottica della partecipazione, al miglioramento della PA. Ogni cittadino è, infatti, parte della PA e solo con il coinvolgimento attivo della cittadinanza la PA può migliorare, abbattendo i muri che la rendono poco trasparente e poco partecipata. La partecipazione ai seminari è libera e gratuita, basta registrarsi on line!

Programma seminariale di Iwa Academy

Martedì 27 maggio

  • h. 10.00 – 10-50 App no grazie, lunga vita a Responsive Design
    relatore: Fabrizio Caccavello
    [Consulta il programma ed iscriviti]
  • h. 11.00 – 11.50 La normazione tecnica del settore ICT
    Relatore: Domenico Squillace Presidente UNINFO – Ente Federato all’UNI con delega su Tecnologie Informatiche e loro applicazioni
    [Consulta il programma ed iscriviti]
  • h.14.00 – 14.50 L’impatto dell’accessibilità su siti e servizi della PA 
    Relatore: Roberto Scano IWA Italy
    [Consulta il programma ed iscriviti]
  • h. 15.00 – 15.50 L’equilibrio tra diritto a conoscere e tutela dei dati personali alla luce del decreto legislativo 33/2013 sulla trasparenza amministrativa
    Relatore: Benedetto Ponti Ricercatore in Diritto amministrativo Dipartimento di Scienze Politiche University of Perugia
    [Consulta il programma ed iscriviti]

Mercoledì 28 maggio

  • h.10.00 – 10.50 Dal cittadino infedele al supercittadino. La trasparenza come strumento di controllo sociale
    Relatrice: Laura Strano – IACP e Organizzazione Sindacale
    [Consulta il programma ed iscriviti]
  • h. 11.00 -11.50 Open government & open data: norme, obiettivi e strumenti dell’amministrazione digitale aperta
    relatrice: Fernanda Faini Responsabile Assistenza giuridica in materia di amministrazione digitale e open government – Regione Toscana
    [Consulta il programma ed iscriviti]
  • h .14.00 – 14.50 Le competenze digitali nella PA: i profili professionali del web dentro gli enti.
    Relatrice: Francesca Sensini – Web content specialist, comunicazione e egovernment per PA, Componente task force skill profili professionali Web dell’IWA
    [Consulta il programma ed iscriviti] 
  • h. 15.00 – 15.50 Trasparenza e Partecipazione vs semplificazione: implicazioni organizzative ed impatto sui sistemi informativi.
    Relatore: Nazzareno Prinzivalli – Cofondatore gruppo Facebook Trasparenza siti PA
    [Consulta il programma ed iscriviti]