Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Lotta alla corruzione e alla pressione mafiosa: la Regione Siciliana punta sugli open data

Home Open Government Open Data Lotta alla corruzione e alla pressione mafiosa: la Regione Siciliana punta sugli open data

La Sicilia è stata tra le prime regioni a fornire il set di dati in formato aperto per il portale italiano sugli open data ed è la prima Regione del Centro-sud a dotarsi di una piattaforma dedicata ai dati aperti. Lo ha sottolineato Gaetano Armao, Assessore regionale per l’Economia, intervenendo a FORUM PA 2012.

21 Maggio 2012

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

La Sicilia è stata tra le prime regioni a fornire il set di dati in formato aperto per il portale italiano sugli open data ed è la prima Regione del Centro-sud a dotarsi di una piattaforma dedicata ai dati aperti. Lo ha sottolineato Gaetano Armao, Assessore regionale per l’Economia, intervenendo a FORUM PA 2012. "La digitalizzazione della PA – ha spiegato l’assessore Armao – è l’antidoto contro l’inefficienza, la corruzione e la pressione mafiosa nella pubblica amministrazione. A ciò si aggiunge il ruolo fondamentale che riveste il riutilizzo delle informazioni pubbliche non solo come mezzo per un approccio piu’ trasparente dell’azione pubblica verso cittadini e imprese, ma anche per lo sviluppo economico e sociale del territorio, come affermato a livello comunitario dalla direttiva 2003/98/CE del Parlamento europeo che ha definito i dati pubblici come "un’importante materia prima per i prodotti e i servizi imperniati sui contenuti digitali".
 

Su questo argomento

APP PA: l'elenco delle app ufficiali della Pubblica Amministrazione