On line il bando da 100.000 Euro per progetti di sviluppo della Agenda Digitale di Bologna

Home PA Digitale On line il bando da 100.000 Euro per progetti di sviluppo della Agenda Digitale di Bologna

100mila € per finanziare progetti nell’ambito dell’agenda digitale e 60giorni di tempo per presentare proposte. C’è tempo fino alle ore 12 del 25 febbraio 2013 per avanzare proposte progettuali di sviluppo dell’Agenda Digitale di Bologna. I progetti dovranno essere relativi agli assi tematici dell’Agenda Digitale:

9 Gennaio 2013

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

100mila € per finanziare progetti nell’ambito dell’agenda digitale e 60giorni di tempo per presentare proposte. C’è tempo fino alle ore 12 del 25 febbraio 2013 per avanzare proposte progettuali di sviluppo dell’Agenda Digitale di Bologna. I progetti dovranno essere relativi agli assi tematici dell’Agenda Digitale:

  • Internet come diritto
  • Coinvolgimento della cittadinanza
  • Smart Cities

Per approfondire i temi, è possibile di consultare la pagina dedicata all’Agenda Digitale.

A dare l’annuncio della pubblicazione del bando è stato Matteo Lepore, Coordinatore della Giunta del Comune di Bologna e assessore all’Agenda Digitale.

Chi può partecipare?

Associazioni, ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale), Università, Istituti scolastici di primo e secondo grado, liberi professionisti, micro imprese (un’impresa il cui organico sia inferiore a 10 persone e il cui fatturato o il totale di bilancio annuale non superi 2 milioni di euro) piccole imprese con non più di tre anni di vita (un’impresa il cui organico sia inferiore a 50 persone e il cui fatturato o il totale del bilancio annuale non superi 10 milioni di euro).

L’avviso pubblico per la presentazione di progetti, con tutte le informazioni gli allegati necessari e i chiarimenti, è disponibile a questo indirizzo web: http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/

Per ulteritori informazioni sul Bando Agenda Digitale Bologna è previsto un ciclo di incontri cittadini che comunicheremo a breve ma, nel frattempo, è disponibile questo spazio per lasciare domande:

 

Con questo bando ha inizio la seconda fase del processo partecipato dell’agenda digitale bolognese.