Salvatore D'Auria (MongoDB): "Strategia Cloud Italia: ecco le grandi sfide per operatori e PA" - FPA

Salvatore D’Auria (MongoDB): “Strategia Cloud Italia: ecco le grandi sfide per operatori e PA”

Home PA Digitale Salvatore D’Auria (MongoDB): “Strategia Cloud Italia: ecco le grandi sfide per operatori e PA”

Autonomia tecnologica, controllo sui dati e resilienza: queste le sfide aperte dalla strategia per la transizione al cloud delle nostre pubbliche amministrazioni. Ne parliamo con Salvatore D’Auria, Regional Director Public Sector – Italy & Iberia presso MongoDB

16 Settembre 2021

F

Redazione FPA

Ascolta l'articolo

Il 7 settembre 2021 il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, ha presentato la Strategia Cloud Italia, che contiene le linee di indirizzo per implementare la policy “Cloud-First”, pilastro del progetto di digitalizzazione della PA enunciato nel PNRR italiano. Ma che percorso si sta tracciando per la transizione al cloud delle amministrazioni italiane? Cosa si intende per strategia ibrida e per multi-cloud e che valore aggiunto può portare alla PA? Ne abbiamo parlato con Salvatore D’Auria, Regional Director Public Sector – Italy & Iberia presso MongoDB.

“Si sta facendo finalmente chiarezza sulla strategia che porterà la PA italiana verso il cloud, all’interno però di tre sfide principali che sono molto interessanti sia per gli operatori che per la PA – sottolinea Salvatore D’Auria -. La prima sfida riguarda il tema dell’autonomia tecnologica, un tema che è stato alla ribalta negli ultimi due anni e che è estremamente rilevante per tutti gli operatori americani e non che lavorano con la pubblica amministrazione italiana. C’è poi il tema del controllo sui dati e poi ci sono aspetti di resilienza, perché comunque la transizione verso un Polo unico cloud basato in Italia dopo una fase di classificazione di tutti i servizi e di migrazione partendo dalla PAC per arrivare alla PAL prevede un livello di resilienza nella gestione di questo periodo di transizione estremamente alto”.

Proprio in riferimento alla strategia tracciata dal Piano e al percorso che le amministrazioni dovranno avviare, Salvatore D’Auria ci spiega cosa si intende per strategia ibrida e per multi-cloud e che valore aggiunto può portare alla PA.

Per parlare di questi temi è in agenda per il 28 settembre alle ore 10 un webinar organizzato da MongoDB per esplorare le tecnologie che possono supportare sia questa fase di transizione, che durerà almeno un paio d’anni, ma anche in prospettiva gli sviluppi futuri. La partecipazione è gratuita, ma è necessario registrarsi.

Su questo argomento

Fabio Meloni: "L'obiettivo è l'unificazione digitale dell'Italia"