Gianluigi Consoli

Gianluigi Consoli

Biografia

Gianluigi Consoli è nato nel 1979.
Ha studiato giurisprudenza presso l’Università di Roma “Sapienza” ed ha completato gli studi di dottorato in Storia e Dottrina delle Istituzioni presso l’Università dell’Insubria a Como.
Dopo precedenti esperienze come Tecnologo all’ENEA, nel 2014, è diventato Dirigente del Ministero dell’università e della ricerca, dopo aver frequentato il corso specifico presso la Scuola Nazionale dell’Amministrazione ed aver svolto il tirocinio nella sede della Rappresentanza permanente presso le organizzazioni internazionali a Ginevra, dove si è occupato principalmente del CERN e di altre organizzazioni scientifiche internazionali.
Nominato nel 2015 Dirigente dell’Ufficio per la programmazione e la promozione della ricerca internazionale ed il coordinamento della ricerca aerospaziale, nel 2021, Consoli è diventato Direttore Generale per l’Internazionalizzazione e la Comunicazione del Ministero dell’università e della ricerca.
Consoli, oltre che della comunicazione istituzionale, si occupa, in particolare, dei programmi scientifici dell’Unione europea, dei rapporti internazionali – bilaterali e multilaterali – nel campo della ricerca scientifica e dell’alta formazione, e della partecipazione italiana ad organizzazioni internazionali quali OCSE, CERN, ECMWF, EMBL e IAEA, e coordina, inoltre, la partecipazione italiana ai principali partenariati di ricerca europei.