Fare innovazione sociale: un percorso di formazione

Home Riforma PA Fare innovazione sociale: un percorso di formazione

FORUM PA, insieme ad Artea Studio, Associazione Nuovo Welfare e Sportlink, ha progettato un percorso formativo per gli innovatori sociali. L’idea del catalogo nasce con un intento estremamente operativo. Lo abbiamo pensato come una cassetta degli attrezzi, una tool box dell’innovazione sociale all’interno della quale è possibile trovare gli strumenti che SERVONO per poter operare nelle diverse fasi del ciclo di vita di un’idea: generazione, progettazione, sperimentazione, comunicazione, mercato e finanziamento.

3 Aprile 2012

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

FORUM PA, insieme ad Artea Studio, Associazione Nuovo Welfare e Sportlink, ha progettato un percorso formativo per gli innovatori sociali. L’idea del catalogo nasce con un intento estremamente operativo. Lo abbiamo pensato come una cassetta degli attrezzi, una tool box dell’innovazione sociale all’interno della quale è possibile trovare gli strumenti che SERVONO per poter operare nelle diverse fasi del ciclo di vita di un’idea: generazione, progettazione, sperimentazione, comunicazione, mercato e finanziamento.

FORUM PA, insieme ad Artea Studio, Associazione Nuovo Welfare e Sportlink, ha progettato un percorso formativo per gli innovatori sociali. L’idea del catalogo nasce con un intento estremamente operativo. Lo abbiamo pensato come una cassetta degli attrezzi, una tool box dell’innovazione sociale all’interno della quale è possibile trovare gli strumenti che SERVONO per poter operare nelle diverse fasi del ciclo di vita di un’idea: generazione, progettazione, sperimentazione, comunicazione, mercato e finanziamento.

Il catalogo è articolato in 4 percorsi formativi:

1. Percorso Progettazione: imparare a progettare vuol dire garantire la sostenibilità delle proprie idee. Una parte rilevante dei corsi inseriti in questo percorso mira a trasferire le competenze necessarie per trasformare le proprie idee in progetti, e renderli adatti ad essere proposti al finanziamento. Fanno da cornice ai corsi base dei micromoduli di approfondimento su alcune tecniche, strumenti e software utili a rendere più facile la vita di chi progetta. Rientrano in questo percorso anche i corsi dedicati agli strumenti di finanziamento delle iniziative in ambito sociale: i temi affrontati in questi moduli si occupano di chiarire i percorsi necessari al finanziamento pubblico e al fundraising al tempo del web 2.0. All’interno del percorso formativo vengono chiarite definitivamente le questioni amministrative e gestionali legate alla rendicontazione.

2. Percorso Facilitazione: Il percorso intende fornire un’ampia panoramica delle tecniche e delle metodologie per la gestione dei processi partecipativi. Le tecniche di facilitazione e le metodologie partecipative acquisite nell’ambito dei diversi incontri formativi permettono di migliorare le proprie competenze in aree che vanno dal management di progetto alla conduzione delle riunioni, dall’organizzazione di meeting e convegni alle convention aziendali, dalla gestione di progetti integrati e di partenariati multi–attore alla formazione e alla valutazione.

3. Percorso Comunicazione: La comunicazione è senza dubbio una delle grandi sfide per chi opera nell’ambito dell’innovazione sociale. Il percorso parte dalle tecniche base della comunicazione interpersonale per passare poi ad approfondire strumenti, tecnologici e non, per la comunicazione interna. Molta rilevanza è infine data ai moduli tecnici che mirano a trasferire competenze per governare processi e progetti di cambiamento organizzativo, sia a livello individuale che di team; generare soluzioni e idee innovative in risposta ai continui mutamenti del contesto esterno; sfruttare le risorse del web 2.0.

4. Percorso Ricerca: Il percorso raggruppa diverse tecniche di ricerca e analisi sociale. Alcuni dei moduli sono pensati per chi lavora già nell’ambito della ricerca e sente la necessità di approfondire la conoscenza delle metodologie proposte o di sperimentarne di nuove in un percorso di accompagnamento. Altri moduli sono progettati specificamente per chi si interessa “da profano” ai temi legati alla ricerca sociale e ha bisogno di orientarsi nella lettura dei dati statistici e utilizzarli efficacemente nel proprio quotidiano.

I corsi sono organizzati in micro moduli di breve durata, dedicati ciascuno all’apprendimento di un metodo o dell’utilizzo di uno strumento specifico.

I moduli, sono raggruppati in diverse aree tematiche, indipendenti fra loro, si può decidere quanti e quali corsi frequentare al fine di strutturare un percorso formativo adatto alle proprie necessità e progetti.

Le prossime date in agenda:

Sono aperte le iscrizioni per i corsi di seguito segnalati. Le modalità di iscrizione sono comuni a tutti i corsi, basta inviare una mail a formazione@arteastudio.it, riceverete una scheda di partecipazione e le informazioni sulle modalità di pagamento. L’iscrizione sarà ritenuta valida solo dopo il versamento della quota.

Vi consigliamo di dare un’occhiata comunque a tutto il Catalogo Corsi 2012 e segnalarci il vostro interesse a un corso particolare, in modo da attivarci per renderlo attivo nei più brevi tempi possibili.

Percorso Progettazione

La presentazione delle proposte: compilare un formulario (19-20 Aprile 2012)

Rendicontazione e budget nei progetti cofinanziati (6-7 Luglio 2012)

Percorso Facilitazione

La gestione dei gruppi di lavoro (9-10 Maggio 2012)

Tecniche di visualizzazione (30-31 Maggio 2012)

Competenze di base per la facilitazione (8-9 Giugno 2012)

Percorso Comunicazione

Self empowerment (4-5 Maggio 2012)

Strumenti e applicazioni web OS innovative a supporto del terzo settore (16-17 Giugno 2012)

Percorso Ricerca

Come si leggono i dati (22 Giugno 2012)

Modalità di iscrizione

Il numero delle iscrizioni è limitato a 12 persone per cui è consigliabile prenotare subito. Inviate una mail a formazione@arteastudio.it, riceverete una scheda di partecipazione e le informazioni sulle modalità di pagamento. L’iscrizione sarà ritenuta valida solo dopo il versamento della quota.

Percorsi formativi on demand

Oltre al calendario ufficiale dei corsi il team di docenti è a disposizione per erogare i corsi presenti nel catalogo, o costruire percorsi formativi e di specializzazione costruiti ad hoc, a enti e organizzazioni interessate, anche presso le proprie sedi.

Per qualsiasi ulteriore informazione potete contattare lo staff in qualsiasi momento via mail formazione@arteastudio.it o telefonicamente al numero 06 83393776.