PA motore della ripresa: quali azioni per una PA competente, semplice, smart e digitale. Partecipa alla nostra indagine - FPA

PA motore della ripresa: quali azioni per una PA competente, semplice, smart e digitale. Partecipa alla nostra indagine

Home Riforma PA PA motore della ripresa: quali azioni per una PA competente, semplice, smart e digitale. Partecipa alla nostra indagine

La pubblica amministrazione dovrà svolgere un ruolo centrale nella ripresa del paese, saranno proprio le nostre amministrazioni il motore che permetterà di realizzare i progetti del PNRR. Le Linee programmatiche presentate dal Ministro Renato Brunetta mettono in evidenza alcuni grandi temi su cui investire e lavorare: Accesso (un cambio di approccio nel reclutamento delle nuove leve); Buona Amministrazione (semplificazione); Capitale Umano (Competenze e Formazione); Digitalizzazione. Con il nostro Panel PA chiediamo la vostra opinione su questi temi, rispetto a stato dell’arte e prospettive per i prossimi anni

9 Aprile 2021

F

Redazione FPA

Photo by AbsolutVision on Unsplash

La Pubblica Amministrazione dovrà svolgere un ruolo centrale nella ripresa del paese, saranno proprio le nostre amministrazioni il motore che permetterà di realizzare i progetti del PNRR. Ma per poter sostenere questo importante ruolo occorre una PA solida, rinforzata negli aspetti che ancora la rendono poco pronta a guidare il percorso di sviluppo che abbiamo davanti per cogliere l’imperdibile opportunità che ci offrono le risorse messe a disposizione dall’Europa. Serve prima di tutto: un grande investimento in semplificazione dei processi, la valorizzazione delle persone che lavorano nelle amministrazioni (rinnovo contrattuale e formazione continua), un piano di assunzioni che garantisca il pieno turn-over, grazie allo sblocco dei concorsi pubblici, andare avanti nel percorso di digitalizzazione. 

Tutto questo lo troviamo nel documento “Pubblica amministrazione. Linee programmatiche. Il nostro contributo in vista del PNRR” presentato dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, il 9 marzo scorso. Da qui emerge un segnale chiaro (ribadito in tutte le recenti occasioni pubbliche): i dipendenti pubblici sono “il volto della Repubblica”, come ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a loro dobbiamo restituire dignità, orgoglio, autorevolezza e valore. Un cambio di passo, sostanziale, a cui viene data operatività anche attraverso gli obiettivi del “Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale” sottoscritti tra il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, e i Segretari generali di Cisl, Cgil e Uil. 

Le linee programmatiche mettono quindi in evidenza alcuni grandi temi: Accesso (un cambio di approccio nel reclutamento delle nuove leve); Buona Amministrazione (semplificazione); Capitale Umano (Competenze e Formazione); Digitalizzazione

Con il nostro Panel PA che abbiamo intitolato “PA motore della ripresa: quali azioni per un’amministrazione competente, semplice, smart e digitale” chiediamo la vostra opinione su questi temi, rispetto a stato dell’arte e prospettive per i prossimi anni.  

Il Panel PA resterà aperto fino al 30 aprile e i risultati verranno presentati nelle settimane successive nell’ambito del nostro percorso di avvicinamento a FORUM PA 2021.

Vai al Panel PA e partecipa all’indagine

Su questo argomento

Scegliere bene le persone e valorizzarle: ecco il segreto per una PA che spinga la ripresa