Un telegramma di augurio per FORUM PA 2011 da parte del Presidente della Repubblica

Home Riforma PA Un telegramma di augurio per FORUM PA 2011 da parte del Presidente della Repubblica

In occasione del convegno di oggi 9 maggio a FORUM PA 2011, "150 anni di unità d’Italia, 150 anni di amministrazione pubblica", il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato un telegramma di apprezzamento e di augurio a tutti i partecipanti della 22^ edizione di FORUM PA.

Di seguito il testo integrale del telegramma che è possibile scaricare qui

9 Maggio 2011

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

In occasione del convegno di oggi 9 maggio a FORUM PA 2011, "150 anni di unità d’Italia, 150 anni di amministrazione pubblica", il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato un telegramma di apprezzamento e di augurio a tutti i partecipanti della 22^ edizione di FORUM PA.

Di seguito il testo integrale del telegramma che è possibile scaricare qui


SALUTO CORDIALMENTE IL SIGNOR MINISTRO, I RAPPRESENTANTI DELLE AMMINISTRAZIONI E DEL MONDO DELLE IMPRESE E TUTTI I PARTECIPANTI AL VENTIDUESIMO FORUM DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, CHE HO POSTO VOLENTIERI SOTTO IL MIO PATRONATO.

NELLA RICORRENZA DEL CENTOCINQUANTENARIO SI È OPPORTUNAMENTE SOTTOLINEATO IL RUOLO SVOLTO DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NEL PROCESSO DI UNIFICAZIONE DEL PAESE CON LA RAPIDA E PER PIÙ VERSI “MIRACOLOSA” CREAZIONE DI UN’ARCHITETTURA AMMINISTRATIVA CHE SUPERAVA I PARTICOLARISMI DEGLI STATI PREUNITARI, GARANTENDO I PRESUPPOSTI INDISPENSABILI PER UNA UNIFORME EROGAZIONE DI BENI E SERVIZI SULL’INTERO TERRITORIO NAZIONALE.

MERITEVOLE DI APPREZZAMENTO ANCHE L’ALTRO TEMA DEL FORUM, CHE INVITA AD UNA RIFLESSIONE SULLE APPLICAZIONI DEGLI STRUMENTI TELEMATICI E SULLE RISORSE DELLA RETE NELLA GESTIONE E NELL’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO.

LA FORMAZIONE DI UNA SOLIDA RETE INTERATTIVA TRA SOGGETTI PUBBLICI, CITTADINI E IMPRESE, POTRÀ INFATTI CONCORRERE A GARANTIRE UN PIÙ TRASPARENTE ED EFFICACE UTILIZZO DEL GRANDE PATRIMONIO UMANO E PROFESSIONALE DEGLI UOMINI E DELLE DONNE CHE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FANNO PARTE, UNA OBIETTIVA VALUTAZIONE DEI MERITI E DELLA RESPONSABILITÀ ED UNA CRESCITA ECONOMICA LIBERA DA ECCESSIVI VINCOLI BUROCRATICI.

CON QUESTO AUSPICIO FORMULO A TUTTI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO ALLA REALIZZAZIONE DI UN EVENTO COSÌ IMPORTANTE UN SENTITO AUGURIO DI PIENO SUCCESSO DELLE DIVERSE E MOLTEPLICI INIZIATIVE IN CUI SI ARTICOLA.

GIORGIO NAPOLITANO