Contest Open Data Torino. Fino al 21 marzo si raccolgono idee su “come usare i dati”

Home Open Government Open Data Contest Open Data Torino. Fino al 21 marzo si raccolgono idee su “come usare i dati”

Biennale Democrazia – insieme al Comune di Torino, al CSI-Piemonte e al Centro NEXA del Politecnico di Torino – si fa promotrice del primo progetto Open Data della Città di Torino, con un duplice obiettivo:

11 Marzo 2011

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

Biennale Democrazia – insieme al Comune di Torino, al CSI-Piemonte e al Centro NEXA del Politecnico di Torino – si fa promotrice del primo progetto Open Data della Città di Torino, con un duplice obiettivo:

  • discutere di Open Government e trasparenza amministrativa nell’era digitale
  • realizzare un progetto pilota che consenta agli sviluppatori il libero accesso e riuso di un certo numero di dataset della Città di Torino attraverso un concorso d’idee la cui fase finale, con la presentazione e discussione pubblica dei progetti migliori, avrà luogo in un apposito incontro di Biennale Democrazia 2011.

Così, gli organizzatori invitano a proporre un’idea, una demo o anche una versione completa di un’applicazione che faccia uso di almeno un dataset della Città di Torino.
I progetti migliori saranno presentati durante Biennale Democrazia, a Torino dal 13 al 17 aprile e vinceranno un tablet, abbonamenti ai musei e la possibilità di proporre la propria idea all’Incubatore del Politecnico di Torino e l’accesso al Development Program di TOP-IX.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 21 marzo.

Per maggiori informazioni, per scaricare il bando, per iscriversi e proporre un’idea, visita il sito web dell’iniziativa