Infrastrutture digitali: IBM per il contenimento della spesa e l’efficienza

Home PA Digitale Infrastrutture digitali: IBM per il contenimento della spesa e l’efficienza

Le infrastrutture digitali sono di nuovo al centro del dibattito sulla Pa in Italia. Infrastrutture moderne, infatti, significano efficienza, ovvero un fattore imprescindibile se si vuole arrivare a un reale contenimento della spesa pubblica. Lo sottolinea Eva D’Onofrio, Vice President Global Technology Services di IBM Italia, che si sofferma in particolare su tre aspetti: il cloud, il green e la continuità operativa.

30 Maggio 2012

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

Le infrastrutture digitali sono di nuovo al centro del dibattito sulla Pa in Italia. Infrastrutture moderne, infatti, significano efficienza, ovvero un fattore imprescindibile se si vuole arrivare a un reale contenimento della spesa pubblica. Lo sottolinea Eva D’Onofrio, Vice President Global Technology Services di IBM Italia, che si sofferma in particolare su tre aspetti: il cloud, il green e la continuità operativa.