L'innovazione ricomincia da tre - FPA

L’innovazione ricomincia da tre

Home PA Digitale L’innovazione ricomincia da tre

L’intervista di Gianni Dominici ad Antonio Menghini e Nicola Mangia. Un confronto sulla PA come fattore imprescindibile di sviluppo del Paese

7 Maggio 2019

F

Redazione FPA

Gli ultimi anni hanno visto una costante trasformazione della pubblica amministrazione, un lento ma inarrestabile passaggio da una PA orientata ai risultati immediati a una PA che crea valore.

Un percorso dovuto a un cambiamento nelle persone, nei processi, ma anche nelle tecnologie. Tutti fattori che inevitabilmente hanno portato a una PA sempre più aperta e inserita nell’ecosistema di digitalizzazione.

Questo cambiamento non va certamente interrotto e anzi, grazie anche a nuove leve tecnologiche, ci si aspetta che già nei prossimi cinque anni la PA riesca a fare un rilevante balzo in avanti per quel che riguarda l’attuazione di politiche dell’innovazione.

Quali sono dunque i trend tecnologici su cui insistere? E quale il contributo che un’azienda come DXC può dare al sistema Paese?

Nella nuova puntata di Innovazione fuori porta – Incontri con i protagonisti dell’innovazione Gianni Dominici ne ha parlato con Antonio Menghini e Nicola Mangia di DXC.technology Italia. Menghini è Direttore Generale divisione settore pubblico DXC Sud Europa; Mangia è responsabile dell’Italia per il settore pubblico.

L’intervista introduce i temi che saranno trattati il prossimo 14 maggio a FORUM PA 2019 nella conferenza dedicata all’amministrazione pubblica come fattore imprescindibile di sviluppo del Paese.

IL CONVEGNO

Una PA collaborativa per creare valore

Giunto alla sua 30° edizione, FORUM PA rilegge la sua storia, ma guarda soprattutto al futuro e al percorso necessario perché la PA sia davvero attore fondamentale nell’innovazione del Paese, verso uno sviluppo equo e sostenibile

Roma Convention Center "La Nuvola", 14 Maggio 2019