NetApp Italia a FORUM PA 2012

Home PA Digitale NetApp Italia a FORUM PA 2012

Presso lo stand dell’azienda sarà possibile ottenere informazioni sulle numerose possibilità offerte dallo storage NetApp. Sarà inoltre possibile partecipare a tre Officine sulle soluzioni relative ai benefici di un approccio cloud e all’evoluzione della virtualizzazione per i desktop. In questo momento di crisi è infatti importante poter contare su sistemi di archiviazione dei dati innovativi e efficienti.
Padiglione 8 Stand 25A

29 Aprile 2012

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

Presso lo stand dell’azienda sarà possibile ottenere informazioni sulle numerose possibilità offerte dallo storage NetApp. Sarà inoltre possibile partecipare a tre Officine sulle soluzioni relative ai benefici di un approccio cloud e all’evoluzione della virtualizzazione per i desktop. In questo momento di crisi è infatti importante poter contare su sistemi di archiviazione dei dati innovativi e efficienti.
Padiglione 8 Stand 25A

La scheda di presentazione a cura di NetApp.

NetApp è presente al Forum PA per presentare le proprie soluzioni per il mercato delle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. In questo momento di mercato in cui i budget sono sempre più ridotti, poter contare su un fornitore di sistemi di archiviazione dei dati attento all’innovazione e all’efficienza, consente di ottenere di più utilizzando meno risorse.
Presso lo stand NetApp troverete personale NetApp, sia commerciale che tecnico, che illustrerà le numerose possibilità offerte dallo storage NetApp. Inoltre, NetApp ha organizzato tre Officine per presentare con un approccio pratico e concreto le proprie soluzioni inerenti ai benefici di un approccio cloud e all’evoluzione della virtualizzazione per i desktop.
La virtualizzazione dei desktop sta diventando sempre più una soluzione apprezzata dagli IT manager, in quanto capace di garantire una maggiore sicurezza e flessibilità, unite ad una riduzione dei costi. Le soluzioni NetApp, in virtù della loro efficiency, riescono a far ridurre i costi per i prorpi clienti, creando valore che in ambito di pubblica amministrazione, può andare direttamente a favore del cittadino.