Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I CONVEGNI di FORUM PA 2008: 80 modi (e occasioni) per raccontare la PA

Home Riforma PA I CONVEGNI di FORUM PA 2008: 80 modi (e occasioni) per raccontare la PA
flickr exposition: not only on computer screens

by Emiliano

Riprendiamo la provocazione del nostro editoriale: le parole chiave, gli slogan che hanno accompagnato e guidato la riforma negli ultimi 10 anni di storia della nostra Pubblica Amministrazione sono tutti qui, negli 80 convegni di questa 19^ edizione di  FORUM PA .
Li abbiamo organizzati con una particolare attenzione: sono dimezzati rispetto all’edizione 2007 e  ciascuno è stato affidato ad un "opinion leader" in materia, che ne sta curando l’organizzazione, ne seguirà i lavori come chairperson e preparerà, alla fine, una istruttoria rigorosa sullo stato dell’arte, le prospettive, le criticità.

21 Aprile 2008

Articolo FPA
flickr exposition: not only on computer screens

by Emiliano

Riprendiamo la provocazione del nostro editoriale: le parole chiave, gli slogan che hanno accompagnato e guidato la riforma negli ultimi 10 anni di storia della nostra Pubblica Amministrazione sono tutti qui, negli 80 convegni di questa 19^ edizione di  FORUM PA .
Li abbiamo organizzati con una particolare attenzione: sono dimezzati rispetto all’edizione 2007 e  ciascuno è stato affidato ad un "opinion leader" in materia, che ne sta curando l’organizzazione, ne seguirà i lavori come chairperson e preparerà, alla fine, una istruttoria rigorosa sullo stato dell’arte, le prospettive, le criticità.

Sono presenti tutti i grandi temi, vecchi e nuovi, e tutte le parole della PA, vecchie e nuove: controllo, efficienza e sviluppo – vecchie leve – coesistono fianco a fianco con governance, re-engineering e sostenibilità – di nuova generazione. Alcune sono difficili da comprendere, ma abbiamo lavorato anche su questo e proviamo a darvi uno sguardo d’insieme, suggerendovi parole chiave e categorie con cui “intercettare” tutti gli appuntamenti che vi interessano.

CERCATE I VOSTRI CONVEGNI PER “CATEGORIA”: sono cinque, le cinque grandi sfide con cui la Pubblica Amministrazione deve misurarsi per rispondere alle criticità del presente ed essere driver di innovazione.

  • Governance: ovvero l’attenzione particolare che la PA, nel suo ruolo di governo, deve prestare ai diversi attori sociali che intervengono nel campo di azione delle politiche e che perciò devono poter rientrare nei grandi e piccoli processi decisionali;
  • Sviluppo e competitività: i fatti e le politiche che influenzano la capacità di una Pubblica Amministrazione di creare e mantenere un ambiente in cui si produca maggior valore per le imprese e maggiore prosperità per la popolazione.
  • Qualità della vita: assistenza sanitaria, comunità ed istituzioni locali, condizioni e fattori di salute, cultura e tempo libero, dinamica demografica, ecosistema, istruzione, sicurezza e giustizia, lavoro e reddito, sistema economico e impresa: tutto, in potenza, coinvolge il livello di welfare in un sistema e di tutto la PA deve farsi garante e facilitatore.
  • Efficienza: la capacità di ottimizzare le risorse di cui dispone, di operare sulle basi dell’economicità e sostenibilità dell’azione amministrativa, di misurare le performance e valutare la propria capacità di raggiungere risultati.
  • Accountability: ovvero la capacità, su cui la Pubblica Amministrazione deve concentrare un’attenzione particolare, di essere affidabile, trasparente, partecipativa, di ispirare fiducia al pubblico e di creare un clima favorevole alle imprese.

CERCATE I VOSTRI CONVEGNI PER “APPROFONDIMENTO VERTICALE”:  le grandi policy che fanno della manifestazione un punto di riferimento nazionale.

INFINE, CERCATE I VOSTRI CONVEGNI SEMPLICEMENTE PER “PAROLA CHIAVE”: la nostra “nuvola dei tag” vi rimanda – eccole che ritornano – alle parole della PA. Quelle più grandi, che spiccano tra le altre nella nuvola, sono le più ricorrenti, le più condivise, forse le più abusate; quelle più piccole, alcune appena leggibili, sono le parole che ancora aspettano di essere conosciute, probabilmente saranno le parole della PA del futuro.

Su questo argomento

Come raccontare le città che cambiano: ne parliamo a ICity Lab 2018