Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Idee per una PA migliore. “Riforma urgente della Legge 150/2000”

Home Riforma PA Idee per una PA migliore. “Riforma urgente della Legge 150/2000”

Sessanta secondi per spiegare un’idea e i benefici che porterebbe nella PA. Continua il percorso che ci accompagnerà a conoscere alcune delle idee selezionate dal nostro contest "La tua idea per una PA migliore" e presentate con un breve video dagli stessi autori. Ecco a voi l’idea #172 "Riforma urgente della Legge 150/2000" presentata da Francesca Sensini.

6 Dicembre 2011

D

Tommaso Del Lungo

Articolo FPA

Sessanta secondi per spiegare un’idea e i benefici che porterebbe nella PA. Continua il percorso che ci accompagnerà a conoscere alcune delle idee selezionate dal nostro contest "La tua idea per una PA migliore" e presentate con un breve video dagli stessi autori. Ecco a voi l’idea #172 "Riforma urgente della Legge 150/2000" presentata da Francesca Sensini.

Ed ecco cosa diceva l’idea originale

Con il processo di e-gov e con l’avvento dell’Open Data, oltre a tutte le altre normative e direttive sulla digitalizzazione della PA è diventata imprescindibile una riforma (ma urgente) della L.- 150/2000 e sopratutto del DPR 422/2001 che stabilisce competenze e percorsi formativi per accedere al ruolo di Comunicatore, Giornalista e Portavoce della PA. E’ oggi impensabile che una URP venga gestita da personale che non sia preparato con il web, dunque abbia almeno il titolo di web content editor, come il giornalista dell’Ufficio stampa non sia un data-journalist, così come il portavoce. [continua]

Su questo argomento

Il Libro Bianco di FPA presentato al Ministro Bongiorno: "Più facile fare una riforma epocale che applicare una legge normale”