Ascolta tutti gli audioarticoli del mese

Home Altro Ascolta tutti gli audioarticoli del mese

Tutti gli articoli registrati in podcast del mese dalla redazione di FPA.

12 Giugno 2020

F

Redazione FPA

Photo by Thomas Le on Unsplash - https://unsplash.com/photos/bPD4U-mqC44

FPA ogni settimana pubblica un articolo in podcast. Ascolta quelli del mese appena passato! Di questi ed altri temi parleremo anche a FORUM PA 2020. Registrati qui per partecipare.

Buon ascolto!

Audioarticoli del mese

Nel Decreto Rilancio un fondo per rafforzare i diritti digitali di cittadini e imprese

In questo periodo di emergenza legata alla diffusione del Covid-19, i diritti digitali dei cittadini e delle imprese hanno assunto una centralità finora inedita. Il Governo ha risposto inserendo nel Decreto Rilancio una dotazione di 50 milioni di euro per l’anno 2020 destinati all’innovazione digitale della macchina amministrativa. Ma quali sono le principali linee d’azione su cui si concentreranno i Decreti attuativi legati al Fondo per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione previsti per le prossime settimane?


Paura del virus o paura per la libertà? Forse solo il desiderio di un “paese normale”

Gli italiani stanno reagendo in modo inaspettato alla crisi sanitaria e alle misure di prevenzione suggerite e imposte. Uso un’espressione volutamente forte, che tuttavia mi sembra adeguata a quanto osservo: quest’emergenza è forse quello che molti italiani aspettavano da anni per potersi finalmente riconnettere in qualche modo alla sfera politico-istituzionale.


Il Paese riparte se riparte la PA

Da FPA e dal Forum Disuguaglianze e Diversità un documento di proposte operative, ora all’attenzione della Commissione Colao, per una Pubblica amministrazione che sia in grado di sostenere la ripresa nel post-pandemia e orientare da subito uno sviluppo possibile.


Smart working: il 94% dei dipendenti pubblici proseguirebbe anche nel post-emergenza

Presentata oggi una ricerca condotta da FPA, che ha visto la partecipazione di 5.225 persone di cui 4.200 dipendenti pubblici. Il 92,3% di questi lavoratori della PA è in smart working, per l’88% è un’esperienza positiva, per il 61,1% la nuova cultura di flessibilità e cooperazione prevarrà anche finita l’emergenza. Ecco tutti i risultati.

Su questo argomento

Il digitale protagonista in emergenza: come vedono il futuro i Responsabili per la transizione al digitale