Ciro Spataro a FORUM PA 2022: “Puntiamo a servizi pubblici digitali sempre più semplici”

Ciro Spataro a FORUM PA 2022
Home PA Digitale Servizi Digitali Ciro Spataro a FORUM PA 2022: “Puntiamo a servizi pubblici digitali sempre più semplici”

A FORUM PA 2022 Ciro Spataro, funzionario dello staff Responsabile Transizione Digitale del Comune di Palermo, ci ha raccontato l’esperienza e gli obiettivi dell’ente nell’ambito dei servizi pubblici digitali per il cittadino

21 Luglio 2022

Ciro Spataro a FORUM PA 2022

Il PNRR individua, tra i tanti obiettivi da raggiungere, anche quello di arrivare all’80% dei servizi pubblici essenziali erogati online e al 75% delle PA che eroghino i propri servizi in cloud entro il 2026. Durante il talk “PNRR e PA digitale: sfide e opportunità per amministrazioni centrali e locali” è intervenuto anche Ciro Spataro, funzionario dello staff Responsabile Transizione Digitale del Comune di Palermo.  

L’esperienza di Palermo nell’ambito dei servizi pubblici digitali mette insieme le attività che già da anni avevano preso il via e gli avvisi previsti dal PNRR (app IO e user experience), ai quali la città partecipa. Secondo Spataro, le amministrazioni locali dovrebbero aderire agli avvisi con l’intento di avviare le attività in maniera sinergica con quanto esistente già a livello nazionale. L’idea è quella di agire a livello locale senza dimenticare che c’è un livello centrale con cui bisogna sincronizzarsi.  

L’intervento di Ciro Spataro è stato estratto dal Talk “PNRR e PA digitale: sfide e opportunità per amministrazioni centrali e locali” a FORUM PA 2022. Rivedi la registrazione integrale dell’evento

Il Comune di Palermo partecipa ad ICity Club – l’Osservatorio della trasformazione digitale urbana di FPA.   

Su questo argomento

Servizi digitali a misura di cittadino, i dettagli del bando per i Comuni pubblicato il 26 aprile