Tra una settimana al via “FORUM PA Restart Italia”: iscriviti ora per partecipare - FPA

Tra una settimana al via “FORUM PA Restart Italia”: iscriviti ora per partecipare

Home Riforma PA Tra una settimana al via “FORUM PA Restart Italia”: iscriviti ora per partecipare

Mancano solo sette giorni alla tappa autunnale del nostro percorso #RestartItalia: dal 2 al 6 novembre potrete seguire in modalità digitale la nostra manifestazione. Tutti gli eventi sono gratuiti, ma è necessario iscriversi. Ecco cosa abbiamo in programma per la prima giornata, che vedrà tra gli altri la presenza della Ministra per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone, e gli interventi di Elisa Ferreira, Commissaria per la Coesione e le Riforme della Commissione Europea e di Barbara-Chiara Ubaldi, Acting Head of Division, and Head of Digital Government and Data Unit – OECD

26 Ottobre 2020

F

Redazione FPA

Ascolta l'articolo

Mancano solo sette giorni alla tappa autunnale del nostro percorso #RestartItalia: dal 2 al 6 novembre potrete seguire in modalità digitale eventi di scenario, speech di livello internazionale, talk di approfondimento, punti di vista delle aziende ICT, prospettive del Governo centrale e testimonianze delle amministrazioni locali. L’obiettivo di questa settimana di incontro e confronto è individuare insieme delle lesson learned per il futuro, proprio partendo dalle fragilità che sono emerse in questo periodo di emergenza.

“FORUM PA 2020 Restart Italia” riunisce, come ormai sapete, tre diversi appuntamenti: FORUM PA for a Smart Nation, FORUM PA Sanità e FORUM PA Sud. Da oggi vi anticipiamo gli appuntamenti in programma nei 5 giorni di evento: sono tutti gratuiti, come è nostra tradizione, ma vi ricordiamo che per accedere allo streaming è necessario iscriversi e che potete farlo dal sito della manifestazione. Tutti gli eventi andranno in onda sulla piattaforma tecnologica che abbiamo inaugurato con il FORUM PA di luglio.

Ecco cosa potrete vedere nella giornata di apertura, lunedì 2 novembre. Apriremo le trasmissioni alle 9.00 con la rubrica “Un Caffè con…Olivetti”, che sarà il nostro “buongiorno” per tutte le giornate dell’evento. Dagli studi di FPA in collaborazione con Olivetti e TIM, scopriremo attraverso racconti di innovazione come si può valorizzare la tradizione e allo stesso tempo guardare al futuro. Ogni appuntamento prenderà spunto dal tema di uno Scenario in programma nella giornata. In questa prima puntata, il focus sarà quindi su come “cambiare la PA per cambiare il Paese”. È questo infatti il titolo dello Scenario in programma la mattina del 2 novembre per “FORUM PA for a Smart Nation” (ore 9,30-11,30), che vedrà l’intervento di Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione, per un confronto su come lavorare affinché la PA diventi uno dei pilastri per la ripartenza del Paese, puntando prima di tutto a motivare e valorizzare le persone che lavorano nelle nostre amministrazioni. Proveremo a capire cosa vuol dire semplificare senza tradire, rendere efficace e tempestivo il processo di procurement senza abbandonare i presidi di legalità, modificare profondamente le modalità di lavoro rispettando le persone e le loro diversità senza dimenticare la misura delle responsabilità e dei compiti di ciascuno, immettere nuove forze e nuove professionalità nella PA senza smettere di interrogarci ogni volta sulla stessa ragion d’essere di ogni unità produttiva e sulla sua missione, rafforzare radicalmente le competenze dell’amministrazione aprendosi a nuove collaborazioni verso un’innovazione realmente aperta. Tra gli ospiti dello Scenario, Barbara-Chiara Ubaldi, Acting Head of Division, and Head of Digital Government and Data Unit – OECD.

Un altro importante Scenario in programma nella giornata di apertura è lo Scenario di “FORUM PA Sud” “Quale ruolo del Sud nel Restart Italia? Dalle scelte sui finanziamenti il modello di sviluppo per il Mezzogiorno” (ore 12 – 13.30) che vedrà tra gli altri la partecipazione di Elisa Ferreira, Commissaria per la Coesione e le Riforme della Commissione Europea, Silvia Scozzese, Capo di Gabinetto del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Luca Bianchi, Direttore di Svimez. Un’occasione per confrontarsi su come agganciare la ripresa economica del Paese a un processo strutturale e duraturo di rilancio del Mezzogiorno, a più riprese evocato ma mai veramente avviato.

Per “FORUM PA Sanità” segnaliamo in particolare un Talk in programma il pomeriggio del 2 novembre, per raccontare un importante percorso avviato dal Ministero della Salute. L’obiettivo è realizzare un “Modello Predittivo” del fabbisogno di salute della popolazione italiana in grado di simulare diversi scenari per supportare le scelte di programmazione sanitaria e la corretta distribuzione delle risorse, rendendole maggiormente coerenti con gli scenari evolutivi di medio-lungo periodo e tutelando la sostenibilità del sistema.

Questi solo alcuni degli appuntamenti in programma il 2 novembre, sul sito di “FORUM PA 2020 Restart Italia” è possibile scoprire il programma (in aggiornamento) e iscriversi ai singoli appuntamenti. Ricordiamo, infatti, che per seguire gli eventi in streaming (tutti gratuiti) è necessaria l’iscrizione.

Su questo argomento

FORUM PA 2020 Restart Italia: dal 2 al 6 novembre, progettiamo insieme la ripartenza del Paese