Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Tavolo di lavoro In presenza

Cantiere HR – Il Futuro del lavoro nella PA. Competenze, Tecnologie e Modelli di organizzazione [TL.08]

17 Giugno dalle 16:30 alle 18:30

Area tavoli di lavoro

Indirizzo copiato negli appunti

I tavoli di lavoro di FORUM PA 2022, anche detti Cantieri, è l’ecosistema di innovazione creato da FPA e che da sette anni coinvolge in comunità di pratica o community i principali attori dell’innovazione pubblica, nella convinzione che solo i processi partecipativi consentano una reale innovazione e modernizzazione del sistema Paese.

In questo appuntamento si riunirà la community HR e sarà caratterizzato da una sessione di lavoro collaborativo tra i Direttori delle Risorse Umane per ragionare sulla valorizzazione delle persone e le loro competenze, in quanto rappresentano la leva su cui agire per mettere la PA nelle condizioni di progettare e implementare le giuste misure per la ripresa e per la crescita.
L’incontro sarà l’occasione per la community per lavorare attivamente sulla creazione di un vademecum per le figure coinvolte nei processi di formazione e valorizzazione del personale finalizzato a dar voce alle criticità e priorità d’azione sul tema.

Programma dei lavori

  • Moderano[TL.08]

    •  Giovanna Stagno
      Giovanna Stagno

      Responsabile Advisory e Formazione FPA

      Responsabile Area Advisory e Formazione di FPA, si occupa progettare e coordinare iniziative di accompagnamento alle Pubbliche Amministrazione sui temi dell’innovazione digitale e organizzativa. In qualità di Project Manager, ha progettato, gestito e coordinato progetti di comunicazione integrata e progetti di formazione e capacity building per le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali su diversi temi dell’innovazione nel settore pubblico (open government, open data, smart working, smart city, ecc..).

    •  Elvira Zollerano
      Elvira Zollerano

      Responsabile progetti formativi FPA

      Sociologa da sempre interessata ai processi di innovazione, si occupa di ricerca, community management e facilitazione dei processi innovativi con particolare attenzione alle sue implicazioni nella PA e sui territori. Esperta di comunicazione istituzionale e marketing relazionale, si occupa di analisi e definizione di strategie di comunicazione e posizionamento strategico per conto di diverse realtà istituzionali e associative. Svolge attività di consulenza per progetti di comunicazione integrata e project management per progetti complessi, collaborando in quest’ambito prevalentemente con imprese, istituti di ricerca, enti pubblici e terzo settore. Nell’ambito della formazione si occupa della progettazione e sviluppo di piattaforme e di percorsi di e-learning (moodle based) e di social collaboration suites.
      Collabora con il FORMEZ PA per il settore Knowledge Management e attualmente come community manager per il progetto ForMIUR. Per conto di FORUM PA si è occupata del community management e del coordinamento delle attività dell’Accademia Open Data Lazio e attualmente segue le attività formative e si occupa dello sviluppo della FPA Digital School.

    • Intervengono
    •  Irene Abballe
      Irene Abballe

      Direttore Assenze, Aspettative, Variazioni Posizioni di Stato, Relazioni Sindacali – DG PER IL PERSONALE CIVILE – Ministero della Difesa

    •  Stefania Allegretti
      Stefania Allegretti

      Direttrice dell’Ufficio Sviluppo Organizzativo e del Personale della Provincia Autonoma di Trento

      Esperta in age management e smart working. Responsabile dell’ufficio sviluppo organizzativo e del personale presso il Dipartimento organizzazione, personale e affari generali della Provincia autonoma di Trento (PAT); si occupa di formazione, organizzazione e progetti innovativi. Responsabile del progetto PAT4YOUNG, progetto di inserimento lavorativo di giovani funzionari under 32, di mentoring e reverse mentoring e del progetto nazionale Ve.L.A., in rappresentanza della Provincia. Il progetto Ve.L.A. (Veloce, Leggero, Agile: Smart Working per la PA) ha avuto come obiettivo sia quello di trasferire agli Enti riusanti la buona pratica di modalità di lavoro agile TelePAT 2.0, già in uso presso la Provincia autonoma di Trento, sia quello di creare una cassetta degli attrezzi immediatamente utilizzabile da parte delle Amministrazioni Pubbliche interessate a implementare un progetto di Smart Working.

      Attualmente sono nel gruppo di lavoro per la creazione di un vero e proprio “distretto Trentino intelligente” iniziando dalla promozione del lavoro agile attraverso la definizione di fattori minimi comuni che possano costituire la base di partenza per l’applicazione del lavoro agile nelle organizzazioni territoriali.

      Questi standard sono individuati grazie all’apporto di specifici Tavoli di lavoro (“Personale e organizzazione”, “Trasformazione digitale” e “Logistica e spazi fisici”) che vedono coinvolti tutti gli stakeholder, mirando ad una proficua contaminazione anche tra realtà pubblica e privata.

    •  Davide Ansanelli
      Davide Ansanelli

      Dirigente ENEA- Agenzia nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile

      In ENEA dal 2000, da gennaio 2018 ad oggi è Direttore della Direzione Personale, dove fornisce supporto al Vertice dell’Agenzia per le materie relative alla valorizzazione e gestione delle risorse umane dell’Agenzia e alle relazioni sindacali.

      Elabora e propone metodologie di valutazione dell’efficacia/efficienza delle strutture organizzative e delle prestazioni di singoli dipendenti e/o di gruppi.

      Assicura gli adempimenti in materia di costituzione, gestione e sviluppo del rapporto di lavoro del personale dell’Agenzia, ivi compresi gli aspetti fiscali, previdenziali ed assicurativi.

      Da marzo 2020 ad oggi ricopre anche il ruolo di Vice Direttore Generale, coadiuvando l’Organo di Vertice nella supervisione delle azioni amministrative, nella pianificazione e gestione delle risorse finanziarie, di personale e strumentali e nel controllo di esecuzione di attività al fine di assicurare il raggiungimento degli obiettivi.

      Promuove relazioni con soggetti istituzionali per ricercare possibili sinergie, riferendo all’Organo di Vertice sia in fase di avvio delle iniziative che in fase di gestione delle implicazioni di carattere attuativo.

      Svolge particolari funzioni su delega dell’Organo di Vertice dell’Agenzia, anche presiedendo Commissioni e Gruppi di Lavoro e svolgendo funzioni in rappresentanza dello stesso.

      Rappresenta l’Agenzia, per delega del Presidente, al CO.DI.G.E.R. – Conferenza Permanente dei Direttori Generali degli Enti Pubblici di Ricerca.

      Negli anni successivi alla laurea ha inizialmente collaborato con lo Studio legale Persiani e ha prestato successivamente la sua attività presso l’INPDAP e presso il Comune di Roma.

    •  Gianpaolo Barozzi
      Gianpaolo Barozzi

      Sr Dir People & Community Cisco Italia

      Gianpaolo Barozzi e’ il responsabile della “People Experience Innovation” e del progetto “Intelligent Human Network” in Cisco. Con l’aiuto del suo team, ha il compito di identificare i segnali iniziali di cambiamento nel mondo del lavoro, analizzarne le criticita’, esplorarne il potenziale impatto sulle persone, sui team e sui leader nelle organizzazioni. Sulla base di questa analisi, sviluppare prototipi di esperienze e soluzioni innovative per garantire che Cisco continui a essere punto di riferimento nella definizione del futuro del lavoro.

      Gianpaolo e il suo team collaborano allo sviluppo di Webex contribuendo alla definizione strategica ed al design dei Webex Collaboration Insights. I suoi lavori, nati dalla convergenza di tecnologia, scienza, arte e design, hanno ricevuto riconoscimenti internazionali quali l’invito all’Ars Electronica Festival nel 2018 e 2021 e la selezione dalla giuria internazionale dell’ADI Design Index 2021. Gianpaolo ha precedentemente ricoperto ruoli executive in Cisco nel Talent Management e nel Learning & Development, tra cui responsabile dell’Innovation Academy di Cisco, EMEAR Chief Learning Officer e WW Sales Chief Learning Officer. La sua passione è re-immaginare il futuro del lavoro nelle aziende e le sue implicazioni sulle persone, sul business, sulle risorse umane e, infine, sulla società.

      Gianpaolo vive a Milano ed ha una laurea in fisica. Prima di passare al mondo delle risorse umane, ha diretto team di Ricerca & Sviluppo in organizzazioni industriali e accademiche, e’ autore di più di 40 articoli tecnici e detiene 7 brevetti internazionali. Ha tenuto workshops al Cornell Master of Industrial and Labor Relations e ha contribuito a corsi online per E-Cornell (sull’innovazione) e NovoEd (sull’intelligenza artificiale per le HR); infine e’ attualmente Direttore Strategico del Dipartimento di Design dell’Innovazione presso l’Istituto d’Arte e Arti Applicate (IAAD) di Torino.

    •  Plautilla Calvani
      Plautilla Calvani

      Dirigente Area VII – D.C. per le Risorse Finanziarie e Strumentali – Dip.to per l'Amministrazione generale, per le politiche del Personale dell’amministrazione civile e per le risorse Strumentali e finanziari – Ministero dell'Interno

      Ad inizio carriera ha insegnato matematica nelle scuole superiori e svolto attività di ricerca in campo sociale presso l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione del CNR, indagando i legami tra struttura demografica della popolazione e consumi sanitari.

      Successivamente è stata Funzionaria presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dove ha svolto principalmente attività pre legislativa in materia sanitaria.

      Dal 2007 è dirigente presso il Ministero dell’Interno, dove ha ricoperto più incarichi: responsabile ufficio trattamento pensionistico privilegiato e ufficio trattamento economico accessorio al Dipartimento Vigili del Fuoco; responsabile dell’ufficio retribuzione del personale, dell’ufficio pensioni, dell’ufficio trattamento economico fondamentale e, da ultimo dell’ufficio ordinamenti retributivi e previdenziali, al Dipartimento delle Politiche del Personale. È stata inoltre sub commissario presso il comune di Tarquinia e attualmente è anche responsabile dell’ufficio controlli in loco dell’Autorità di Gestione Fondi PAC.

    •  Simone Cannaroli
      Simone Cannaroli

      Direttore Ufficio III – Gare e formazione contratti – Direzione Generale delle Risorse Materiali e delle Tecnologie – Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi – Ministero della Giustizia

      Direttore dell’Ufficio Gare e contratti della Direzione Genale Materiali e Tecnologie del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Ministero della Giustizia, ho una formazione economico giuridica grazie alla Laurea conseguita in Economia e commercio, a cui sono seguiti un master in politiche di cooperazione internazionale e uno in diritto tributario, ambito nel quale ho conseguito anche il Dottorato di ricerca presso l’Università Tor Vergata di Roma. Nell’ambito del Corpo della Guardia di Finanza, dove mi sono arruolato nel 1995 come Ispettore e successivamente transitato nel ruolo ufficiali, ho maturato esperienze nei settori del contrasto alla criminalità organizzata, all’evasione fiscale e al riciclaggio, oltre a ricoprire il ruolo di Capo Gestione Amministrativa e Finanziaria di una stazione appaltante del Corpo. Oltre alle esperienze di docenza in qualità di cultore della materia svolte presso le università di Tor Vergata e Gabriele D’Annunzio di Pescara, collaboro da anni con l’Istituto di ricerca Eurispes nella elaborazione di studi e ricerche a sfondo sociale ed economico.

    •  Antonietta Crisucci
      Antonietta Crisucci

      Dirigente III^ Settore Finanziario e Tributario – Comune di Roseto degli Abruzzi

      Laureata in Economia e commercio presso l’Università degli studi “G. D’Annunzio” di Pescara, dopo una breve esperienza nel privato, dal 1997 ho ricoperto ruoli apicali come responsabile del settore finanziario, tributario e risorse umane in diversi comuni Abruzzesi. Da 6 anni sono dirigente del Settore finanziario e Tributario e del Personale e Organizzazione del Comune di Roseto degli Abruzzi (TE). Dal 2009 dottore commercialista e revisore contabile. Sono stata nominata revisore unico contabile presso diversi enti locali. Dal 10/01/2022 Vice Segretario Generale Attività giuridico – amministrativa del Comune di Roseto degli Abruzzi. Dal 2019 nominata Responsabile della transizione digitale del Comune di Roseto egli Abruzzi ai sensi dell’art. 17 D.Lgs. n. 82/2005. Da diversi anni effettuo attività di formazione professionale a dirigenti e funzionari della pubblica amministrazione nelle materie di propria competenza. Ho fatto parte di diverse commissioni di esame per il reclutamento di funzionari e dipendenti pubblici.

    •  Davide D'Amico
      Davide D'Amico

      Direttore Generale per i sistemi informativi e la statistica Ministero dell'Istruzione

      Davide D’Amico è Direttore generale dei sistemi informativi e la statistica del Ministero dell’istruzione. Si è laureato in Ingegneria elettronica presso l’Università di Tor Vergata dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di ricerca in ingegneria dei sistemi sensoriali e di apprendimento approfondendo la progettazione di sistemi digitali complessi in grado di acquisire un numero elevato di dati ( BIG DATA) e di analizzarli utilizzando tecniche complesse di Principal Component Analisys e di Intelligenza artificiale applicata alle Reti Neurali. Ha inoltre conseguito, sempre presso la medesima università, il Master di II° livello in Ingegneria per le pubbliche amministrazioni che gli ha consentito di sviluppare oltre alle competenze amministrative anche quelle relative alla reingegnerizzazione dei processi nelle pubbliche amministrazioni.

      Negli oltre 20 anni di esperienza di ruolo nella pubblica amministrazione, ha maturato significative esperienze che gli hanno consentito di acquisire competenze manageriali nell’ambito della pianificazione strategica, della programmazione, della gestione delle risorse umane, della gestione dei fondi pubblici e codice degli appalti, dell’acquisizione di beni e servizi ICT, della formazione, realizzando progetti complessi di trasformazione digitale. Tra le esperienze più significative del proprio variegato iter professionale è possibile sottolineare quella che gli ha consentito di svolgere un ruolo di primo piano nella ideazione, realizzazione e nel coordinamento del progetto digitale “sofia.istruzione.it” per l’incontro tra domanda e offerta di formazione a cui accedono circa 400.000 docenti, integrato con SPID. E’ stato consulente senior del formez nell’ambito del lavoro pubblico e della progettazione di nuovi sistemi di reclutamento attraverso piattaforme digitali. E’ un esperto di procedure concorsuali digitali ed ha coordinato il progetto per la realizzazione del portale del reclutamento inpa.gov.it.

      E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche e articoli in tema di innovazione per la PA e di digitalizzazione. Ha ricevuto diversi premi per l’innovazione e la trasformazione digitale nella pubblica amministrazione, tra cui: Il Premio PA sostenibile di ForumPA nel 2018, il 1° Premio dell’Associazione giovani classi dirigenti (AGDP) nel 2018 per il progetto “sofia.istruzione.it” ed il prestigioso premio dell’Istituto Europeo della Pubblica Amministrazione (EPSA) nel 2013 per il progetto “La bussola della Trasparenza”.

    •  Maria Dolores Di Baia
      Maria Dolores Di Baia

      Responsabile della Divisione Scuola di Formazione – Dipartimento Risorse Umane, comunicazione e informazione – Banca d'Italia

    •  Fabrizio Gergely
      Fabrizio Gergely

      Architecture Sales Leader Italy – Cisco Italia

    •  Adelaide Landi
      Adelaide Landi

      Responsabile di Funzione Organizzativa "Formazione e Sviluppo delle Competenze" – Azienda Sanitaria Locale Roma 1

    •  Alessandro Lattanzi
      Alessandro Lattanzi

      Dirigente Medico. Direttore U.O.C. USMAF-SASN Toscana ed Emilia Romagna. U.T.Livorno, U.T.Pisa, U.T.Bologna, U.T.Ravenna – SASN Livorno, SASN Viareggio, SASN Porto S. Stefano – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria Ministero della Salute

    •  Lucia Leo
      Lucia Leo

      Responsabile di staff sviluppo organizzativo, programmazione, controllo e valutazione – Direzione Generale – Università di Bari

    •  Roberta Lotti
      Roberta Lotti

      Responsabile dell’Ufficio innovazione e progetti europei della Direzione dei Sistemi Informativi e dell'Innovazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze

      Roberta Lotti, nella PA dal 1990, ricopre il ruolo di Innovation Manager della Direzione dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione (DSII) presso il Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

      Cura la promozione e il presidio di progetti di innovazione organizzativa e tecnologica in un’ottica di integrazione e cooperazione con istituzioni nazionali ed europee. Tra gli altri è attualmente coordinatore del progetto ETAPAS – Ethical Technology Adoption in Public Administration Services, per la realizzazione di una soluzione per l’adozione consapevole ed etica delle nuove tecnologie in ambito pubblico.
      È responsabile della definizione delle politiche e delle regole per la tutela della privacy e per la sicurezza informatica e membro della Struttura di Governo del CERT del Mef.
      È stata responsabile di importanti progetti di evoluzione digitale in qualità di Responsabile Sistemi HR evoluti del Ministero.
      Laureata in Pedagogia e Scienze Politiche, ha conseguito nel 2013 il Master in “Gestione della sicurezza informatica per l’impresa e per la Pubblica Amministrazione” e nel 2012, le Certificazioni di Project Manager e di Auditor/Lead Auditor per i “Sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni”.

    •  Paola Maja
      Paola Maja

      Capo Reparto Stato Giuridico, Disciplina e RelazIoni Sindacali DG PER IL PERSONALE CIVILE

      Dirigente a tempo indeterminato presso la struttura complessa UOC Gestione e politiche del personale dell’Azienda Ospedaliero- Universitaria Sant’Andrea con incarico a tempo determinato dal 01 giugno 2021 presso il Ministero della difesa – direzione generale del personale civile di Direttore della Struttura “ Assenze , Aspettative Variazioni Posizioni di Stato e Relazioni Sindacali”.

      Tra le attuali attività relative alla materia dello stato giuridico del personale la sottoscritta gestisce altresì , il tema delle pari opportunità, l’orario di lavoro e il lavoro agile , nonché, per il periodo pandemico, gli istituti di assenza ingiustificata senza conseguenze disciplinari per mancato possesso del green pass e green pass rafforzato.

      Dal 2000 gestisce la materia del personale dipendente dapprima quale assistente e funzionario amministrativo, con incarico di posizione organizzativa, poi quale Dirigente.

      Fino al 31 maggio 2021 ha gestito il sistema di valutazione ai fini della produttività e del conferimento degli incarichi dirigenziali e non, il reclutamento personale dipendente ospedaliero, universitario e non dipendente, mobilità e comandi, part-time, contratti di assunzione, flussi informativi del personale, fabbisogno personale e dotazione organica, previdenza e quiescenza, disciplina, assenze, rivestendo i seguenti incarichi di responsabilità:

      posizione organizzativa “ Incarichi, valutazione e sistemi premianti” – Azienda USL Roma 3

      posizione organizzativa “stato giuridico” – Azienda Ospedaliero- Universitaria Sant’Andrea

      Dirigente con incarico “Aspetti giuridici del personale dipendente e universitario” – Azienda Ospedaliero- Universitaria Sant’Andrea

    •  Donatella Mangano
      Donatella Mangano

      Direttore Ufficio V – Risorse umane e strumentali e servizi generali di funzionamento – Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri

    •  Riccardo Mariotti

      Dirigente Uff. Pianificazione, Norme e Relazioni Sindacali

    •  Giusi Miccoli
      Giusi Miccoli

      Strategic Advisor nelle politiche per lo sviluppo del personale – LAZIOcrea

      Strategic Advisor nelle Politiche per lo sviluppo del personale, General Manager Scuola d’Arte cinematografica G.M. Volonté, Strategic Advisor in LAZIOcrea, co-founder Community DEA #Donnecheammiro, Consulente per il Dipartimento della funzione pubblica ed il Formez PA, Docente Master OSCUAI Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Componente del Comitato di redazione della Rivista Formazione & Cambiamento.

    •  Ludovico Antonio Ottaiano
      Ludovico Antonio Ottaiano

      Dirigente CRS – Servizio Sviluppo delle competenze e responsabilità sociale – ISTAT – Istituto Nazionale di Statistica

    •  Annarita Palmieri
      Annarita Palmieri

      Direzione Risorse Umane e Organizzazione – Selezione, Sviluppo & Engagement Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

      Da sempre appassionata di psicologia umanistica e di gestione
      delle relazioni umane…Ho 47 anni, sono laureata in Lingue e letterature Straniere presso l’Università di Bari e ho conseguito un Master in Economia e Gestione della Comunicazione qui a Roma presso la Facoltà di Economia di Tor Vergata. Dal 2006 sono dipendente del Policlinico Gemelli dove ho fatto varie esperienze. Ho seguito molto il tema della malpractice e della prevenzione del fenomeno, presso l’Ufficio Legale interno al Policlinico, che mi ha permesso di capire la delicatezza e l’importanza della dimensione medico-paziente-conflitto.
      Ho conseguito la laurea triennale in Scienze Politiche con tesi in Sociologia dell’Organizzazione, sull’impatto sociale della medicina difensiva nella relazione medico-paziente. Nell’a.a. 20-21 ho concluso il Corso di Perfezionamento in Gestione Strategica del Personale in
      Sanità presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore. A breve (il 18 giugno p.v.) concluderò la Scuola di Counseling nella Relazione di Aiuto – nello specifico in Counseling Aziendale quale raccordo su diversity & inclusion. Presso la Direzione Risorse Umane e Organizzazione della Fondazione Policlinico A Gemelli, mi occupo presso l’Ufficio Selezione Sviluppo e Engagement di varie attività principalmente di formazione del personale sia sanitario che amministrativo nell’ambito dei progetti formativi su hard e soft skills.

    •  Anna Chiara Piacenti
      Anna Chiara Piacenti

      Dirigente Area Employee and User Engagement INPS

    •  Danilo Piatti
      Danilo Piatti

      Amministratore Delegato Mitel

    •  Caterina Piras
      Caterina Piras

      Capo Servizio del Personale Regione Autonoma della Sardegna

    •  Massimo Pirozzi
      Massimo Pirozzi

      Ingegnere e Membro del Consiglio Direttivo ISIPM – Istituto Italiano di Project Management

      Formatore, Project Manager, e Consulente Master, laureato in Ingegneria Elettronica, è Membro del Consiglio Direttivo e del Comitato Scientifico, e Docente Master Accreditato dell’Istituto Italiano di Project Management (ISIPM), ed è Accomplished Author e International Editorial Advisor del Project Management World Journal. È Autore di più di 30 pubblicazioni internazionali di Project Management, ed ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali. È certificato Project Manager Professionista, Lead Auditor per i Sistemi di Gestione della Sicurezza delle Informazioni, e Mediatore Civile ed Internazionale Professionista, è Membro del Comitato Tecnico Italiano 3.1 – Finanza ed Appalti – di PIARC (World Road Association), ed è iscritto all’Albo degli Esperti della Commissione Europea. Ha esperienza decennale come Docente in Project Management, con focus particolari sulle tematiche della gestione delle relazioni, della comunicazione efficace, e dei progetti complessi, ed ha esperienza trentennale nella gestione di progetti, programmi e portfolio complessi di ogni dimensione, anche in contesti internazionali, sia per il settore pubblico che per il settore privato, nell’ambito della quale ha avuto un’esperienza ventennale da Dirigente d’Azienda nell’industria ICT.

    •  Gianfrancesco Romeo
      Gianfrancesco Romeo

      Direttore Generale – Direzione generale per le risorse, l’organizzazione, i sistemi informativi e il bilancio – Ministero dello Sviluppo Economico

    •  Federica Saulino
      Federica Saulino

      Capo dell'Ufficio reclutamento personale contrattualizzato Università degli Studi di Napoli "Federico II"

      Esperta e studiosa di diritto del lavoro, nel quale ha conseguito un dottorato di ricerca e ha collaborato con diverse riviste scientifiche del settore, già avvocato giuslavorista presso il Foro di Napoli e consulente aziendale in materia di gestione del personale, Federica Saulino è, attualmente, Capo dell’Ufficio reclutamento personale contrattualizzato dell’Università Federico II di Napoli, dove è responsabile di tutte le procedure selettive del personale contrattualizzato dell’Ateneo: concorsi pubblici, reclutamento di categorie di bassa qualifica, progressioni orizzontali e verticali, contratti di lavoro autonomo.

    •  Valeria Saura
      Valeria Saura

      Direttore Ufficio I – Gestione delle Risorse Umane – Istituto Nazionale Astrofisica

    •  Nicolina Signoretta
      Nicolina Signoretta

      Dirigente della Divisione 10, abusivismo edilizio, osservatorio e contenzioso, Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili

      Mi sono laureata in scienze politiche, indirizzo politico amministrativo, alla Sapienza nel 1989. Sono entrata nella pubblica amministrazione nel 1993 tramite il corso concorso per funzionari della Scuola nazionale dell’amministrazione. Mi sono specializzata in cooperazione internazionale nel 1999, perfezionata in diritti della persona nel 2000, in contrattualistica pubblica nel 2002 e in scienze comportamentali applicate alla pubblica amministrazione nel 2017. Ho prestato servizio al Ministero della salute e al ministero dell’economia nelle direzioni generali delle risorse umane e strumentali. Sono dirigente dei ruoli della Presidenza del Consiglio dei ministri dal 2010 dove ho prestato servizio prevalentemente in uffici riguardanti il personale. Attualmente sono in comando al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili e coordino l’ufficio per l’abusivismo edilizio, contenzioso e osservatorio.

    •  Guenter Soelva
      Guenter Soelva

      Direttore dell’Ufficio Sviluppo personale Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige

      Dal 2018 Direttore dell’Ufficio Sviluppo personale della Direzione generale della Provincia autonoma di Bolzano e responsabile dello sviluppo strategico del personale e delle sue competenze, della formazione, qualificazione e valorizzazione delle risorse umane, del sostegno e accompagnamento nei processi di sviluppo e cambiamento. Precedentemente è stato Coordinatore del Settore Controlling e si è occupato della gestione del performance management nell’Amministrazione provinciale. Si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Verona e ha fatto un International Executive MBA in „Public Management“ all’Università di Salisburgo e University of Salzburg Business School. Ha conseguito la qualifica professionale di Business- e Management Coach (Camera di Commercio di Bolzano, Accademia Internazionale della Libera Università di Berlino) e la qualifica di mediatore.

    •  Zaira Sottanelli
      Zaira Sottanelli

      Assessore Deleghe: Bilancio, Finanze, Programmazione Economica, Lavoro, Politiche del Personale – Comune di Roseto degli Abruzzi

    •  Franco Stolfi
      Franco Stolfi

      Partner P.R.S. Planning Ricerche e Studi

      Laureato in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Salerno, opera da oltre 30 anni nella Consulenza Direzionale, Sistemi Informativi, Project e Service Management; attualmente è partner di P.R.S. Planning Ricerche e Studi srl, organizzazione di Consulenza Direzionale operante nel monitoraggio di contratti ICT di grande rilievo della PA e nel Contract/Program/Project Management. È stato Direttore Tecnico di società specializzate nello sviluppo di sistemi ICT per la PA e Consulente di Direzione per primarie aziende italiane; ha svolto attività di docenza per aziende leader nel settore e per le Scuole Superiori della PA, su il “Project/Program/Portfolio Management” e la “Gestione e valutazione di Contratti/Progetti ICT” (tuttora in corso). E’ docente di “Sistemi Informativi” nel corso di Laurea Magistrale in Informatica dell’Università degli studi “Sapienza” di Roma e nei Master di II livello in Governance e Audit dei Sistemi Informativi e Gestione della Sicurezza, organizzati dal Dipartimento di Informatica della medesima Università. E’ stato coautore: delle “Linee guida CNIPA sulla qualità dei beni e dei servizi ICT per la definizione ed il governo dei contratti della Pubblica Amministrazione” edite dal CNIPA (oggi AgID); del libro Project Life Cycle Economics, edito da M. Pica, in corso di pubblicazione (Gower, UK); e dell’articolo “Impianto metodologico per il Risk Management in ambito ICT – Esperienze nella P.A.” pubblicato nel 2014 sulla rivista “Il Project Manager” (FrancoAngeli). E’ socio e docente accreditato ISIPM. E’ certificato Prince2 Practitioner, Lead auditor per i servizi di gestione dei servizi IT ISO-IEC 20000-1:2005, ITIL V3, CFPS IFPUG, Lead auditor ISO/9001 per la valutazione della qualità dei servizi.

    •  Grazia Strano
      Grazia Strano

      Direttore Generale – Direzione generale per le politiche del personale e l'innovazione organizzativa, Ministero del lavoro e delle politiche sociali

      Nata a Catania il 14 gennaio 1963, Grazia si laurea in Scienze Politiche, nell’anno 1987, con la votazione di 110/110, discutendo una tesi su “Collocazione internazionale e cambiamento di regime in Grecia”. Ha conseguito il Master “Analisi delle politiche pubbliche”, con una votazione di 30/30, discutendo la tesi su “La valutazione delle politiche pubbliche. Aspetti teorico metodologici e applicazione alla programmazione delle politiche del lavoro nel nuovo quadro di Governance tra sovranazionalizzazione e federalismo”. Dal 1998 è dipendente del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ricoprendo vari incarichi (formazione professionale; vigilanza delle società cooperative; sistemi informativi automatizzai). Nel 2005 viene investita dell’incarico di Direttore Generale per l’Innovazione Tecnologica e la comunicazione, nel 2017 di Responsabile della transizione al digitale e, nel 2011, anche dell’incarico di direttore generale per il mercato del lavoro. Nel 2016 ha ricevuto il “Premio Minerva-Anna Maria Mammoliti” per essersi distinta nella Pubblica Amministrazione. Da gennaio 2022 è Direttore Generale per le Politiche del personale e l’innovazione organizzativa. Ha partecipato a numerose iniziative comunitarie, ricoprendo incarichi di responsabilità. Ha fatto parte di alcune commissioni di esame per il reclutamento di funzionari e dipendenti pubblici, nonché a numerose commissioni per l’aggiudicazione di gare comunitarie. Ha collaborato alla definizione di alcuni decreti attuativi della Legge Biagi. Docente di diritto comunitario e di riforma dei servizi all’impiego in molti corsi di formazione professionale. Ha pubblicato numerosi articoli su formazione e insegnamento a distanza, su argomenti di lavoro pubblico e privato.

    •  Stefania Tagliabue
      Stefania Tagliabue

      Dirigente del Settore Personale e Organizzazione Comune di Cesena

      Laureata in Economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, consegue il dottorato in Economia Aziendale presso l’Università degli studi di Pisa nel 2001, con tesi sul cambiamento organizzativo nelle Pubbliche Amministrazioni. Dopo aver svolto la professione di docente Universitario a contratto presso la facoltà di Economia e la Facoltà di Scienze Politiche di Forlì, diviene responsabile dello sviluppo organizzativo del Comune di Forlì. Da 10 anni è dirigente del Personale e Organizzazione del Comune di Cesena e dal 2015 anche dell’Unione Valle del Savio. Dal 2004 è coordinatore scientifico della rivista Azienditalia Il Personale – Wolterskluwer editore Milano .

      Da diversi anni effettua attività di formazione professionale a dirigenti e funzionari della pubblica amministrazione nelle materie di propria competenza.

    •  Antonella Tozza
      Antonella Tozza

      Direttore Generale risorse umane e finanziarie – Ministero dell'Istruzione

    •  Alessandro Vinci
      Alessandro Vinci

      Enterprise & Public Sector – Samsung Electronics Italia

      Alessandro Vinci è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tre ed ha iniziato la sua carriera professionale nel 2008 ricoprendo crescenti ruoli in ambito Sales presso aziende Nazionali e Multinazionali.

      Dopo qualche anno di esperienza in ambito Sales nel mondo della rivendita IT, nel 2010 entra in Kodak Spa con il ruolo di Account Manager.

      Con la cessione di ramo di azienda della divisione Document Imaging da parte di Kodak entra a far parte dell’azienda Kodak Alaris Italy S.r.l dove rimane fino al 2021 rivestendo il ruolo di Key Account Manager & Software Sales Specialist

      Dal 2021 è Key Account Manager, Enterprise & Public Sector, della Divisione Mobile Experience B2B di Samsung Electronics Italia S.p.a. e supporta direttamente i Clienti Enterprise e le Pubbliche amministrazioni nello sviluppo di soluzioni in ambito Mobile

In collaborazione con