Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Tavoli di lavoro In presenza

Tavolo di lavoro HR Manager | Intelligenza artificiale e gestione delle persone. Il prossimo futuro dell’HR [TL.02]

21 Maggio dalle 14:00 alle 16:00

Area tavoli di lavoro A

Indirizzo copiato negli appunti

Nell’evoluzione del suo percorso di digitalizzazione la Pubblica Amministrazione inizia a fare i conti con l’Intelligenza Artificiale e con gli impatti che essa comporta a livello di infrastrutture e di processi. In questo quadro evolutivo, un ruolo chiave giocano le persone e le loro competenze necessarie per sfruttare al massimo le opportunità offerte dalle nuove tecnologie.  

Quali effetti avrà l’introduzione dell’Intelligenza Artificiale nei processi di gestione e valorizzazione delle persone? Lo scenario futuro guarda all’Intelligenza Artificiale come uno strumento di supporto che permetterà, per esempio, di automatizzare parti delle procedure selettive, di personalizzare percorsi di apprendimento sulla base dei livelli di competenza posseduti, attesi e necessari, di analizzare la performance fornendo dati per individuare aree e ambiti di miglioramento, di aumentare la produttività del lavoro attraverso l’automatizzazione di task ripetitivi, ma anche di potenziare l’employee experience con una conoscenza accurata dei bisogni, dei percorsi di crescita e delle aspettative professionali delle persone. Non mancano però le riflessioni sul modo in cui cambierà il lavoro e sulla necessaria “riprogettazione” delle organizzazioni per accogliere il cambiamento e non subirlo. Quali sono le condizioni tecnologiche, organizzative e culturali da considerare affinché questo accada?  

In questo momento storico, di iniziale dell’implementazione dell’AI nei processi di HR, è importate co-progettare processi e cambiamenti in modo da convogliare criticità e opportunità verso le migliori soluzioni e progettualità possibili. In questo contesto, come evolve la funzione HR nella PA? Quali competenze devono avere gli e le HR Manager per poter governare i processi attraverso l’intelligenza artificiale?  

Su questo, attraverso un momento di lavoro collaborativo, ci concentreremo nell’ambito del Tavolo di Lavoro HR Manager a FORUM PA 2024.

L’incontro,  organizzato da FPA con la collaborazione scientifica di AIDP PA (Associazione Italiana Direzione del Personale per la Pubblica Amministrazione)   è a numero chiuso e su invito. 


L’evento è riservato a Direttori e Direttrici delle Risorse umane, Personale, Formazione e Organizzazione delle amministrazioni centrali e locali italiane. È prevista una partecipazione attiva alla discussione al tavolo di lavoro ed è possibile partecipare solo in presenza. 


Programma dei lavori

  • Moderano

    •  Giovanna Stagno
      Giovanna Stagno

      Responsabile Gare e Convenzioni – FPA

      Responsabile Area Advisory e Formazione di FPA, si occupa progettare e coordinare iniziative di accompagnamento alle Pubbliche Amministrazione sui temi dell’innovazione digitale e organizzativa. In qualità di Project Manager, ha progettato, gestito e coordinato progetti di comunicazione integrata e progetti di formazione e capacity building per le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali su diversi temi dell’innovazione nel settore pubblico (open government, open data, smart working, smart city, ecc..).

    •  Mariagrazia Bonzagni
      Mariagrazia Bonzagni

      Capo Area Programmazione e Statistica del Comune di Bologna e referente nazionale AIDP PA

      Laureata in Scienze Politiche con 110 e lode a Bologna. Dopo due borse di studio CNR e un periodo di permanenza all’ILO (International Labour Office) a Ginevra per studiare la correlazione tra professioni e stress lavorativo, è stata per 10 anni Direttrice dei Servizi e poi Direttrice Generale dell’ASP (Azienda Pubblica Servizi alla Persona) di Bologna, una delle più grandi aziende di servizi alla persona a livello nazionale. Dal 2009 lavora al Comune di Bologna, prima come Direttrice del Dipartimento Servizi alle famiglie poi, dal 2012 al 2019, come Direttrice dell’area Personale e Organizzazione, nella quale ha attivato diversi progetti innovativi e avuto diversi riconoscimenti, tra cui il premio AIDP Award 2016 per la PA. Dal 2019 ad oggi dirige l’Area Programmazione e Statistica, area che presidia il processo di pianificazione strategica e programmazione operativa delle politiche e degli obiettivi del Comune di Bologna.

      Ha ideato e coordina, dal 2019, SmartBO, una rete di circa 40 imprese e organizzazioni che punta, attraverso i “nuovi modi di lavorare”, a perseguire obiettivi di benessere e sviluppo sostenibile per il territorio bolognese.

      Dall’aprile 2021 è componente del Consiglio Direttivo di AIDP Emilia-Romagna e referente per la regione del gruppo nazionale di AIDP per la PA.

    • Testimonianze
    • AI nella PA
    •  Alessandro Bacci
      Alessandro Bacci

      Direttore Generale del Personale – Ministero dell'Economia e delle Finanze

      Lavora da anni nel settore delle HR, occupandosi all’inizio della produzione normativa e tecnica presso il MEF – RGS e successivamente dell’elaborazione delle politiche del personale in Regione Lazio, dove ha ricoperto anche il ruolo di Responsabile ICT.

      Ha diretto per due anni la Direzione dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione del MEF e dal 2022 è Direttore Generale del Personale del Ministero.

    • AI nelle Aziende
    •  Alessandro Castelli
      Alessandro Castelli

      Direttore Risorse Umane, Comunicazione, ESG, Assetto Organizzativo – Crédit Agricole Vita S.p.A. | Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A (AIDP Lombardia)

    • Partecipano
    •  Davide Ansanelli
      Davide Ansanelli

      Direttore della Direzione Personale – ENEA

      In ENEA dal 2000, da gennaio 2018 ad oggi è Direttore della Direzione Personale, dove si occupa delle materie relative alla valorizzazione e gestione delle risorse umane e di relazioni sindacali, elabora e propone metodologie di valutazione dell’efficacia/efficienza delle strutture organizzative e delle prestazioni di singoli dipendenti e/o di gruppi e assicura gli adempimenti in materia di costituzione, gestione e sviluppo del rapporto di lavoro del personale, ivi compresi gli aspetti fiscali, previdenziali ed assicurativi. Segue la misurazione e valutazione della performance individuale del personale.

    •  Alessandro Bacci
      Alessandro Bacci

      Direttore Generale del Personale – Ministero dell'Economia e delle Finanze

      Lavora da anni nel settore delle HR, occupandosi all’inizio della produzione normativa e tecnica presso il MEF – RGS e successivamente dell’elaborazione delle politiche del personale in Regione Lazio, dove ha ricoperto anche il ruolo di Responsabile ICT.

      Ha diretto per due anni la Direzione dei Sistemi Informativi e dell’Innovazione del MEF e dal 2022 è Direttore Generale del Personale del Ministero.

    •  Quintina Baglivo
      Quintina Baglivo

      Responsabile U.O. Gestione Giuridica Risorse Umane – Comune Di Ferrara

      Sono laureata in giurisprudenza ed ho conseguito un Master di II livello “Miglioramento della Performance degli Enti Territoriali e delle altre Pubbliche Amministrazioni.”
      Ho una senority ultra ventennale nella gestione giuridica delle risorse umane e quinquennale nella responsabilità di Elevata Qualificazione, sempre in ambito della gestione HR.
      Soprattutto negli ultimi anni, nella mia professione, ho abbandonato l’ottica della mera “compliance” al dettato normativo, a favore della ricerca di nuove modalità gestionali, nelle quali la tecnologia e la co-progettazione possano giocare un ruolo fondamentale, per facilitare ed ottimizzare condizioni di lavoro e risultati, seppure in un’ottica di attenzione alla persona, al benessere organizzativo, allo sviluppo del pensiero critico.

    •  Stefano Bazzini
      Stefano Bazzini

      CEO – Selexi

      Laureato presso l’Università Bocconi (Leva89) in Economia Politica, inizia fin dal 1996 a lavorare nella realizzazione e somministrazione di test a risposta multipla collaborando alla costituzione di Selexi nel 1999 di cui è AD dal 2009.

      Attualmente è, quindi, il professionista che vanta la maggiore anzianità e continuità nella gestione di concorsi pubblici in Italia.
      Nel 2008, con l’esame per l’iscrizione nell’Albo dei promotori finanziari, ha contribuito a introdurre in Italia i primi concorsi informatizzati.
      Nel 2015 Selexi ha aperto a Milano il Test Center più grande di Europa (www.selexitestcenter.it): una location che ha già ospitato centinaia di concorsi pubblici, grazie alle 700 postazioni informatizzate dedicate.
      Continua a gestire da anni concorsi informatizzati in tutta Italia (per conto di INPS, Assemblea Regionale Siciliana, Ministero della Giustizia, ecc.) e all’estero (per conto di Università Cattolica e Università Vita-Salute San Raffaele) sia attraverso l’utilizzo di pc portatili sia di tablet.

      Nel 2020, per reagire positivamente alla pandemia, introduce nella Pubblica Amministrazione i concorsi telematici con controllo remoto, prima per ITA, poi per MAECI, Avvocatura dello Stato, Corte dei conti, Regione Lombardia e per centinaia di enti locali, nonché per i più prestigiosi Atenei pubblici e privati anche in ambito medico sanitario.
      Oltre a essere esperto nella somministrazione di test di conoscenza e di prestazione (ragionamento logico e attitudinale, cultura generale, ecc.), sostiene e promuove da sempre l’inserimento di procedure di Assessment center, utili a valutare le soft skills dei candidati, a mappare le competenze e a pianificare percorsi formativi per l’avanzamento di carriera nei vari ruoli nella Pubblica Amministrazione italiana. Dedicato alla crescita dell’azienda, negli ultimi anni ha, infine, promosso l’introduzione di un modello economico sostenibile, rivolto sia ai servizi erogati sia nella gestione dell’azienda e della governance.

    •  Barbara Bertolucci
      Barbara Bertolucci

      Esperto HR Director – Dipartimento per la Trasformazione Digitale

      Dopo la Laurea in Giurisprudenza (1993) e il Master presso la Luiss Guido Carli in Managerial Development, ha sviluppato un percorso professionale in ambito Human Resources, Communication & Compliance. Senior HR Director e Coach certificato con esperienza di organizzazioni complesse, diversificate e di respiro internazionale (Erg Petroli, Pfizer, Opera Don Guanella). Dal 1997 al 2009 è stata in Swiss Re Group come Head of HR Italy e Deputy Local Compliance Officer. Ha proseguito la carriera in Convatec come HR Manager Italy & Iberia e, dal 2013, è stata in Axa Partners, ricoprendo da ultimo il ruolo HR & Communication Director Southern Europe. Dopo un’esperienza in Innovery Group come HR & Compliance Director, dal 2021 ha ricoperto il ruolo di HR Expert e dal 2022 di HR Director presso il Dipartimento per la trasformazione digitale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, con particolare riguardo agli aspetti di reclutamento ed organizzativi connessi agli obiettivi del PNRR.

    •  Carlo Biasco
      Carlo Biasco

      Direttore Centrale Risorse Umane – Inail

      Carlo Biasco, nato a Napoli, dopo la laurea in scienze economico-marittime e il servizio quale Ufficiale di complemento nella Guardia di Finanza, entra nella P.A. in qualità di collaboratore amministrativo nel Ministero delle Finanze, dove si occupa prevalentemente di controllo di gestione negli uffici di staff del Direttore Generale del Personale.

      Dirigente in Inail dal 2001, ha ricoperto molteplici incarichi, sia negli uffici centrali che sul territorio. Dirigente di prima fascia dal 2020, dal gennaio 2023 riveste il ruolo di Direttore centrale risorse umane.

    •  Fernando Bonocuore
      Fernando Bonocuore

      Gestione Risorse Umane, Contenzioso, Gare appalti ed Agricoltura, Affari generali, Gabinetto del Sindaco e Avvocatura – Comune di Lecce

      Nato a Giurdignano (Le) il 21/11/1965. Laureato in Scienze della pubblica
      amministrazione” ed in “Architettura”. Dal 2002 dirigente del comune di Lecce dove ha diretto diversi settori sia tecnici che amministrativi. Direttore generale dell’Ambito prov. di Lecce per la gestione dei rifiuti dal 2002 al 2016.

    •  Antonio Calandriello
      Antonio Calandriello

      Direttore del Personale, Capo Area Personale – Organizzazione – Transizione digitale – Programmazione – Città Metropolitana di Palermo

      Direttore del Personale della Città Metropolitana di Palermo, Capo Area Personale – Organizzazione – Transizione digitale – Programmazione.
      Precedentemente in servizio al Comune di Termini Imerese, in qualità di dirigente amministrativo e Vice Segretario Generale, ed al Comune di Palermo. Laureato in Giurisprudenza, abilitato alla professione di Avvocato, in possesso di Diploma Universitario di Specializzazione in diritto delle Regioni e degli Enti Locali, ha frequentato con successo un Master Executive in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso l’ISIDA a Palermo (2004). È iscritto all’Elenco Nazionale O.I.V. ed è l’attuale Nucleo di Valutazione Monocratico presso il Libero Consorzio Comunale di Enna. Già Vice Presidente Vicario per la Regione Sicilia dell’AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del personale),vanta innumerevoli attività di docenza presso amministrazioni pubbliche, università ed enti di formazione ed è autore di numerose pubblicazioni in materia di enti locali.

    •  Valentina Campagnola
      Valentina Campagnola

      Dirigente dell’Area Datore di Lavoro, Promozione del Benessere Organizzativo e Servizi al Personale – Regione Lazio

      Laureata in giurisprudenza, dal 2004 al 2016 ha ricoperto il ruolo di Segretario Comunale in diversi Enti Locali. Dal 2016 è dirigente in Regione Lazio presso la Direzione del Personale con competenze in materia di servizi in favore del personale, benessere organizzativo, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e formazione.

    •  Clara Canevari
      Clara Canevari

      Business Development Director – Speexx 

      Clara Canevari è una professionista con oltre 15 anni di esperienza nello sviluppo del business internazionale. Collabora da diversi anni con la divisione Formazione e Sviluppo di enti e organizzazioni pubbliche e private a livello nazionale e internazionale. Ha una solida formazione in Economia e Relazioni Internazionali, con un Master in Internazionalizzazione d’Impresa. La sua mission è fornire soluzioni di business coaching e formazione linguistica digitale su misura per le esigenze di grandi aziende e organizzazioni, per aiutarle a far esprimere il meglio delle loro persone. Con il suo impegno, aiuta le persone a sviluppare il loro potenziale e raggiungere il successo.

    •  Alessandro Castelli
      Alessandro Castelli

      Direttore Risorse Umane – Crédit Agricole Vita e Assicurazioni

    •  Francesca Cavallucci
      Francesca Cavallucci

      Dirigente Area Risorse Umane – Unione Dei Comuni della Bassa Romagna

      Sono laureata in Scienze Politiche, ho acquisito una specializzazione post-laurea in “Studi sull’Amministrazione Pubblica”, un master in “City Management” presso l’Università di Bologna, un Executive Master in “Public Innovation Management” presso la BBS di Bologna; ex studentessa Erasmus in Germania presso l’Università di Heidelberg e ospite presso la Freie Universität di Berlino per la tesi di laurea.

      Sono Dirigente dell’Area Risorse Umane presso l’Unione della Bassa Romagna ( Unione in Provincia di Ravenna), a cui aderiscono 9 Comuni; da molti anni mi occupo di HR sia nel mio ruolo lavorativo che come docente in corsi specifici presso l’Università di Bologna, (sede di Forlì), sono componente di OIV e in quanto cultrice della materia, autrice di articoli sullo sviluppo delle risorse umane.

    •  Carmelo Cipolla
      Carmelo Cipolla

      Vice Capo Divisione Risorse umane, Organizzazione, Logistica e Safety, Servizio Risorse umane e strumentali – Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale

      Nisseno, classe 1984, si laurea in giurisprudenza presso la LUISS Guido Carli di Roma e consegue il dottorato in scienze giuridiche presso l’Università degli studi di Milano-Bicocca. Dal 2013 nella carriera dei funzionari della Polizia di Stato, espleta servizio in diverse Questure italiane per l’assolvimento di incarichi nelle attività di controllo del territorio e nei servizi di ordine pubblico. Dal 2017 al 2021, per le esigenze del Dipartimento della pubblica sicurezza, si occupa di tematiche connesse all’attuazione della revisione dei ruoli del personale della Polizia di Stato e al coordinamento e alla pianificazione delle Forze di polizia. Dal 2022, consigliere dell’area manageriale e alte professionalità presso l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale, disimpegna funzioni in ambito di risorse umane e organizzazione.

    •  Oreste Cirillo
      Oreste Cirillo

      Dirigente del Personale e Relazioni Sindacali – Ministero della Cultura

      Giurista penitente, politologo per scelta. È dirigente del Servizio per il Personale e le relazioni sindacali del Ministero della Cultura. È stato allievo della Scuola Nazionale dell’Amministrazione, Responsabile di Sviluppo professionale, Formatore e Capo progetto PNRR. Ha seguito Mater e Specializzazioni sul Management pubblico e sulla digitalizzazione della PA. In qualità di studente recidivo, non smette di credere nelle possibilità offerte dall’aumento delle conoscenze e delle competenze.

    •  Luca Comper
      Luca Comper

      Direttore Dipartimento Organizzazione, Personale e Innovazione – Provincia Autonoma di Trento

      Dirigente della Provincia autonoma di Trento dal 2009, durante la sua carriera lavorativa ha maturato le esperienze professionali più significative nei settori delle risorse umane, della contrattazione collettiva e dell’housing sociale. Dal 2020 al 2022 ha svolto il ruolo di Segretario generale della Giunta provinciale e di Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza. Quale HR general manager ha promosso dal 2014 i principali processi innovativi HR della Provincia autonoma di Trento tra i quali lo smart working, l’age management e il ciclo di vita del dipendente.
      Dal 2013 partecipa attivamente ai lavori dell’Agenzia provinciale per la rappresentanza negoziale della Provincia autonoma di Trento, per i comparti autonomie locali, scuola, ricerca e sanità.

    •  Giuseppe Conte
      Giuseppe Conte

      Direttore Centrale Risorse Umane – Inps

      Dirigente pubblico dal 2002, è stato responsabile di Sedi territoriali ed Uffici prima in INPDAP, ora in Inps. Titolare di incarichi dirigenziali generali dal 2009, vanta una lunga esperienza apicale nella gestione di realtà ed organizzazioni complesse. Si è occupato di pensioni internazionali e ha rivestito il ruolo di project leader in progetti di cooperazione internazionale; rappresenta l’Inps nella European Social Insurance Platform. È stato il responsabile delle relazioni esterne in Inps fino al 2019. Prima dell’attuale incarico, è stato per oltre tre anni responsabile della Direzione centrale Formazione e sviluppo risorse umane.

    •  Maria D'Ippoliti
      Maria D'Ippoliti

      Dirigente del Servizio per il Personale – Provincia Autonoma di Trento

      Dirigente della Provincia autonoma di Trento dal 2018, durante la sua carriera lavorativa ha maturato le esperienze professionali più significative nei settori del finanziamento del Servizio sanitario provinciale e nell’elaborazione dei documenti di programmazione finanziaria della Provincia, con particolare riferimento al Documento di economia e finanza provinciale e al coordinamento delle scelte finanziarie degli enti e soggetti collegati alla finanza provinciale con gli obiettivi di finanza pubblica della Provincia. Dal 2007 ha svolto numerosi incarichi di revisore dei conti presso agenzie ed enti strumentali della Provincia e per gli anni 2018-2022 ha svolto docenza a contratto presso l’Università degli studi di Trento nell’ambito del corso di Contabilità pubblica.

      Nel periodo 2013-2018 è stata componente del Consiglio di amministrazione provvisorio di Sanifonds trentino – Fondo sanitario integrativo e per il periodo 2020-2022 ha ricoperto il ruolo di Responsabile del Nucleo regionale Conti pubblici Territoriali della Provincia autonoma di Trento.

      Dal 2022 cura la definizione e la gestione del fabbisogno di personale delle strutture della Provincia, e provvede alla gestione degli aspetti amministrativi, giuridici ed economici del personale provinciale, curando altresi i procedimenti disciplinari. Inoltre, è componente della delegazione di parte pubblica autorizzata alle trattative per il personale del Corpo permanente dei vigili del fuoco, nonchè componente del collegio dei revisori dei conti del GECT – Euregio Tirolo – Alto Adige – Trentino.

    •  Patrizia Falcinelli
      Patrizia Falcinelli

      Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione, Ministro Plenipotenziario – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

      Entrata in carriera diplomatica nel 1992, Patrizia Falcinelli ha inizialmente prestato servizio presso la Segreteria particolare del Sottosegretario di Stato e successivamente nelle Ambasciate d’Italia a Dakar e Ankara, e alla Rappresentanza permanente presso l’OSCE a Vienna. Rientrata alla Farnesina, la Min. Plen. Patrizia Falcinelli ha ricoperto l’incarico di Vice Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione, per poi prendere servizio ad Atene in qualità di Ambasciatore. Da novembre 2023 è Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione.

    •  Oreste Florenzano
      Oreste Florenzano

      Direttore SC Gestione Risorse Umane – Istituto Nazionale Tumori – Fondazione Pascale

      Oreste Florenzano, classe 1969, napoletano, è attualmente Direttore Gestione Risorse Umane dell’IRCCS Pascale di Napoli. Riveste inoltre il ruolo di Direttore UOC Controllo di Gestione e Sistemi Informativi sempre presso l’IRCCS Pascale.
      Già Direttore Generale della Azienda Sanitaria Regionale del Molise (ASREM) negli anni 2020/2023.

      Laureato in Giurisprudenza nel 1993 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, è abilitato alla professione di Avvocato dal 1998. Si è poi specializzato in Economia e Diritto delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università degli Studi di Salerno nel 2002.
      Nel 2008 ha conseguito il Perfezionamento in “Metodi e Tecniche per la programmazione e la gestione dei Servizi Sanitari” presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
      Nel 2016 ha conseguito il Master di II livello in “Economia e Management della Sanità” presso l’Università Tor Vergata di Roma.
      Ha ricoperto l’incarico di Direttore Amministrativo presso l’AOU Ruggi d’Aragona di Salerno e presso l’AORN S. Pio di Benevento.
      È stato Direttore del Personale presso l’AOU Ruggi d’Aragona di Salerno e presso IRCCS Pascale di Napoli.
      Ha collaborato con la Regione Campania nell’ambito della Commissione Monitoraggio spesa del Personale del SSR.

      È autore di numerose pubblicazioni sulle tematiche dei Piani di Rientro dei sistemi sanitari regionali e sulla tematica di gestione dei costi del personale sanitario.

    •  Vincenzo Fortunato
      Vincenzo Fortunato

      Direttore della Scuola Superiore di Scienze delle Amministrazioni Pubbliche – Università della Calabria

      Prof. Ordinario di Sociologia dell’economia del lavoro e delle organizzazioni presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università della Calabria.
      PhD in “Scienza, tecnologia e società”, Università della Calabria.
      Master in European Industrial Relations, Business School – Warwick University (UK). Esperto in Relazioni industriali e e HR; organizzazione del lavoro, politiche di sviluppo e Mezzogiorno.
      Dopo avere coordinato per sei anni i Corsi di studio triennale e magistrale in Scienze dell’Amministrazione e delle Pubbliche amministrazioni, attualmente sono il Direttore della Scuola Superiore di Scienze delle Amministrazioni Pubbliche (SSSAP) dell’UNICAL.

    •  Francesco Raphael Frieri
      Francesco Raphael Frieri

      Direttore Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni – Regione Emilia-Romagna

      Francesco Raphael Frieri è il Direttore Generale alle Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni della Regione Emilia-Romagna dal marzo 2016. È responsabile dell’organizzazione e della gestione delle risorse umane, della programmazione finanziaria, del patrimonio, dell’attività legislativa e del riordino istituzionale, del controllo delle società partecipate, coordina le politiche europee e gestisce la cooperazione territoriale europea e internazionale. Ha guidato progetti di innovazione come la riorganizzazione dell’Ente e lo sviluppo dell’ICT regionale, soprattutto nell’utilizzo avanzato di Dati e delle applicazioni di AI, è l’RTD dell’Ente. Autore di numerose pubblicazioni, è membro di think-tank e nuclei di valutazione. Laureato in Scienze Politiche, ha conseguito un EMBA presso la Bologna Business School, oltre ad altri numerosi master di rilievo internazionale.

      Frieri.info

    •  Sonia Furlan
      Sonia Furlan

      Dirigente Settore Risorse Umane – Comune di Padova

      Laureata in Scienze Politiche all’Università degli studi di Padova, ha successivamente conseguito dei Diplomi di management, anche presso la SDA Bocconi.
      Dopo aver maturato significative esperienze nella gestione delle Risorse umane e della gestione della Qualità nell’ambito dell’erogazione dei servizi della Pubblica amministrazione, anche in enti di minore dimensione, è dal 2018 dirigente del settore Risorse Umane e Organizzazione del Comune di Padova e si occupa del reclutamento, della gestione, organizzazione e formazione delle risorse umane.

    •  Elvira Gaeta
      Elvira Gaeta

      Dirigente Ufficio XI, Direzione del Personale – Ministero dell’Economia e delle Finanze

      Elvira GAETA, Avvocato.
      Dirigente Ministero Economia e Finanze. Responsabile per la formazione del Personale e per i Rapporti con le Università e la Scuola Nazionale di Amministrazione. È stata Componente del Nucleo Valutazione Investimenti Pubblici, come giurista-economista, e per più di vent’anni presso il Ministero Commercio Estero ha ricoperto incarichi di rilievo, tra cui Esperto economico-commerciale presso la Rappresentanza d’Italia a Bruxelles.

    •  Daniela Greco
      Daniela Greco

      Direttore Gestione Risorse Umane – Corte dei Conti

      Dirigente del Segretariato Generale da oltre 20 anni, ho iniziato il percorso lavorativo nel settore privato della consulenza aziendale e dell’ingegneria informatica per la PA e successivamente, presso il CNR, ho ricoperto posizioni organizzative in qualità di primo tecnologo. Coordino attualmente rilevanti progetti per la selezione, lo sviluppo e la valorizzazione delle risorse umane richieste per il raggiungimento degli obiettivi strategici e innovativi connessi alla missione istituzionale di «tutela delle Finanze pubbliche» affidata alla Corte dei Conti.

    •  Monica Gussoni
      Monica Gussoni

      Dirigente Area Risorse Umane – Università Ca’ Foscari Venezia

      Laureata all’Università Statale di Milano in Lingue e Letterature straniere moderne, ha conseguito nel 2012 il Master di II livello in Management dell’Università e della Ricerca c/o il MIP – Politecnico di Milano. Si occupa di gestione e sviluppo del personale dal 1999 dapprima c/o l’Università dell’Insubria di Varese dove ricopre via via ruoli di più elevata responsabilità e dal 2013 a Venezia c/o l’Università Ca’ Foscari, dove, come dirigente, assume l’incarico di Direttrice dell’Area Risorse Umane, ruolo che ricopre tuttora. Attenta ai temi dello sviluppo organizzativo e del Change management, ha avviato e gestito numerosi progetti di innovazione su conciliazione vita privata-vita lavorativa, su Telelavoro, Welfare e Lavoro Agile. È stata relatrice in numerosi corsi di formazione ed eventi su questi temi.

    •  Gabriele Izzo
      Gabriele Izzo

      Servizio Risorse Umane e Strumentali – Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale

      Gabriele Izzo nasce a Benevento nel 1976, dove si forma presso l’Università degli Studi del Sannio. Consegue la laurea in Ingegneria Informatica nel 2003 specializzandosi in sistemi di elaborazione parallela. Completa gli studi accademici con la tesi in reti di calcolatori , in cui affronta l’analisi di algoritmi crittografici applicati a sistemi di streaming multimediale su reti geografiche.
      Subito dopo la laurea intraprende successivi percorsi lavorativi presso diverse aziende R&D nel settore delle TLC, Difesa e Armamenti e sicurezza bancaria, occupandosi della progettazione di piattaforme embedded real time basate su sistemi Linux customizzati e affrontando problematiche di hardening, reverse enginnering e crittografia dei dati con smart card. Nel 2013 viene assunto presso Sogei S.p.A. e diventa responsabile della piattaforma per la gestione dei servizi interni, coordinandone il funzionamento con le direttive del GDPR e certificandosi come Project Manager con Prince2 e PMP. Dal 2020 inizia in Sogei un percorso lavorativo a supporto delle attività di indagine della Guardia di Finanza.
      Dal 2023 lavora presso l’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale dove si occupa di processi di digitalizzazione delle Risorse Umane ed è membro della Comitato per l’Intelligenza Artificiale dell’Agenzia.

    •  Lucia Leo
      Lucia Leo

      Responsabile dello Staff Sviluppo Organizzativo, Programmazione, Controllo e Valutazione – Università degli Studi di Bari Aldo Moro

      Dal 2017 ad oggi, è Responsabile dello Staff Sviluppo organizzativo, programmazione, controllo e valutazione dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro. L’esperienza professionale e la formazione degli ultimi anni sono orientate, in particolar modo, a favorire l’integrazione tra i seguenti ambiti istituzionali: sviluppo delle competenze del personale e sviluppo organizzativo, programmazione strategica e programmazione operativa.

    •  Paola Liberace
      Paola Liberace

      Dirigente Responsabile Organizzazione e Gestione del Personale – AgID

      Paola Liberace è Dirigente Responsabile dell’Ufficio Organizzazione e Gestione del Personale dell’Agenzia per l’Italia Digitale. Allieva della Scuola Normale Superiore di Pisa e della Scuola Nazionale dell’Amministrazione, è laureata in Filosofia e ha un dottorato in Scienze della Comunicazione presso “La Sapienza” di Roma. Ha maturato la sua esperienza di ricercatrice, formatrice e manager nei settori dei media digitali, delle telecomunicazioni e della consulenza. Giornalista pubblicista e TedX Speaker, ha pubblicato saggi e numerosi paper e articoli sui media, il digitale e la trasformazione del lavoro.

    •  Donato Madaro
      Donato Madaro

      Direttore Area Risorse Umane – I.R.C.C.S. Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” Bari

      Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bari, ha precedenti esperienze lavorative alla ASL di Brindisi, all’ARPA Puglia e all’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Bari.
      Da maggio 2016 ricopre la posizione di Direttore dell’Area Risorse Umane dell’IRCCS pubblico Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari.
      È Vice Presidente del Gruppo Puglia di AIDP e referente regionale nel gruppo nazionale di AIDP PA.

    •  Giusi Miccoli
      Giusi Miccoli

      Esperta tematica di progettazione e gestione di percorsi formativi delle PA – Task force “Sviluppo competenze e formazione”, UISC- Dipartimento della funzione pubblica

      È Strategic Advisor nelle Politiche per lo sviluppo del personale.
      Attualmente è Strategic Advisor di LAZIOcrea nelle Politiche di Sviluppo del Personale di Regione LAZIO e General Manager del Centro di formazione professionale regionale “Scuola d’arte cinematografica G.M. Volonté”. È senior consultant per il Progetto “Attività di sostegno alla definizione e attuazione di azioni strategiche di sviluppo delle competenze del personale della PA e rafforzamento della capacità amministrativa” per la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica ed il Formez PA. È docente per Università e Scuole di formazione.
      Co-founder della community DEA#donnecheammiro. Fa parte del Comitato di Redazione della rivista Formazione & Cambiamento.
      Scrive periodicamente articoli sui temi dell’apprendimento, delle competenze e dell’innovazione organizzativa.

    •  Luigi Ferdinando Nazzaro
      Luigi Ferdinando Nazzaro

      Direttore Regionale Personale, Enti Locali e Sicurezza – Regione Lazio

      Laureato in Giurisprudenza, avvocato e specialista in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione, ha svolto funzioni dirigenziali in diverse Amministrazioni locali e centrali occupandosi prevalentemente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane. Ha svolto attività di docenza e ha partecipato a seminari e convegni in materia di diritto amministrativo, diritto degli enti locali, diritto del lavoro nel pubblico impiego, diritto penale e gestione delle risorse umane.

    •  Tiziana Pasquini
      Tiziana Pasquini

      Dirigente Settore Amministrativo – AMAP – Agenzia per l’innovazione nel settore agroalimentare e della pesca

      Attualmente Dirigente del Settore Risorse umane finanziarie e strumentali presso l’ “Agenzia per l’innovazione agroalimentare e pesca” della Regione Marche. Dal 2008 sino ad aprile 2023 ha rivestito l’incarico di posizione organizzativa presso la Giunta Regione Marche – Direzione Risorse Umane, nell’ambito della Gestione giuridica del personale regionale, relazioni sindacali e contrattazione, vigilanza enti dipendenti e, dal 2022, la funzione di valorizzazione, sviluppo risorse umane ed innovazione organizzativa.
      Laureata in Scienze Politiche, Specializzata in diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale (Università di Macerata), ha approfondito le tematiche dello sviluppo della PA tramite la frequenza di diversi Master sul “Diritto europeo e comparato” (Università di Macerata), sulle “Scienze amministrative ed innovazione della pubblica amministrazione” (Università di Macerata e Urbino), sulla “Comunicazione nelle organizzazioni” (Università di Urbino).

    •  Massimo Pirozzi
      Massimo Pirozzi

      Formatore, Project Manager e Consulente Master – ISIPM

      Formatore, Project Manager, e Consulente Master, laureato con lode in Ingegneria Elettronica, è Member of the Executive Board del Project Management World Journal, ed è Membro del Consiglio Direttivo e Docente Master Accreditato dell’Istituto Italiano di Project Management (ISIPM).

      È Autore e/o Coautore di diversi libri e di più di cinquanta pubblicazioni sul Project Management in cinque differenti Paesi, ed ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali, in particolare per i suoi lavori sulla gestione efficace delle relazioni con gli stakeholder. È certificato Project Manager Professionista, Lead Auditor per i Sistemi di Gestione della Sicurezza delle Informazioni, e Mediatore Civile ed Internazionale Professionista, ed ha Credenziali in Generative Artificial Intelligence ed in Sustainable Project Management.

      Ha esperienza decennale come Docente in Project Management, sia a livello base che avanzato, ed ha esperienza trentennale nella gestione di progetti, programmi e portfolio complessi di ogni dimensione, anche in contesti internazionali, sia per il settore pubblico che per il settore privato, nell’ambito della quale ha maturato anche un’esperienza ventennale da Dirigente d’Azienda nel settore ICT.

    •  Catia Pizzonia
      Catia Pizzonia

      Direttore UOC Gestione del Trattamento Giuridico ed Economico del Personale e Reclutamento delle Risorse umane – Agenas

      Laureata in Giurisprudenza, ha conseguito l’abilitazione alla professione di Avvocato in data 18 febbraio 1998 nonché due master di II livello e uno di I livello.

      Dopo aver esercitato per alcuni anni la libera professione, da maggio 2001 si occupa di reclutamento e politiche del personale delle Pubbliche Amministrazioni.

      Attualmente è Direttore della UOC “Gestione del trattamento giuridico ed economico del personale e reclutamento delle risorse umane”. In tale contesto si occupa della selezione e reclutamento del personale, dello sviluppo e della supervisione dei processi di gestione del personale. Gestisce i percorsi di carriera, il trattamento giuridico, economico, fondamentale ed accessorio, e contrattuale, le procedure amministrative e le relazioni sindacali. Si relaziona con le diverse funzioni aziendali operando coerentemente con gli obiettivi strategici dell’Ente.

    •  Federica Saulino
      Federica Saulino

      Responsabile Ufficio Reclutamento – Università degli Studi di Napoli Federico II

      Laureata in Giurisprudenza nel 2008 all’Università Federico II di Napoli, ha conseguito presso lo stesso Ateneo il dottorato di ricerca in Diritto del lavoro e il diploma di perfezionamento in Soft skills. Già avvocato giuslavorista presso il Foro di Napoli, ha pubblicato in diverse riviste scientifiche del settore ed oggi è responsabile dei processi di reclutamento e progressione del personale presso l’Università Federico II.

    •  Tommaso Spagnoli
      Tommaso Spagnoli

      Chief Innovation & Business Development Officer – Dromedian

      In più di 15 anni di esperienza nel campo della Trasformazione Digitale, con un percorso professionale che spazia dalla Pubblica Amministrazione alle aziende corporate e alle startup innovative, Tommaso Spagnoli ha sviluppato eccellenti capacità organizzative e tecniche, abbinando una forte leadership a notevoli competenze nella comunicazione scritta e verbale. Le sue abilità interpersonali e di gestione simultanea di più progetti gli hanno permesso di eccellere in contesti multidisciplinari.

      Dal 2017 Tommaso fa parte del gruppo Dromedian, ricoprendo il ruolo di Business Development Officer, per approdare a Recrytera nel 2024 come Chief Organizer Officer. Il suo apporto è stato cruciale nello sviluppo e nell’attuazione di strategie innovative che hanno spinto il Gruppo Dromedian all’avanguardia della digitalizzazione e dell’innovazione tecnologica, contribuendo significativamente alla crescita e all’espansione aziendale. La sua visione e la sua capacità di attuare cambiamenti significativi lo rendono una figura chiave nel futuro del gruppo.
      Dal 2020 ha lavorato allo sviluppo dell’attuale modello organizzativo dei concorsi pubblici digitali, modello che sta contribuendo in maniera significativa al turnover nel mondo della PA: grazie a procedure Digitali, sicure e trasparenti, sono stati gestiti più di 3 milioni di candidati.

    •  Paola Stevanin
      Paola Stevanin

      Responsabile del Servizio Organizzazione e Pianificazione – Comune di Monza

      Laureata in Economia e Commercio dopo un’esperienza di qualche anno in multinazionali americane del settore Finance (JPMorgan) e ICT (HP Italia), nel 2003 inizio la mia esperienza professionale nella pubblica amministrazione e, nello specifico, al Comune di Monza in ambito risorse umane.

      Attualmente ricopro il ruolo di responsabile del servizio Organizzazione e Pianificazione e mi occupo principalmente dei processi legati alla definizione della struttura organizzativa, alla programmazione e pianificazione, alla valutazione della performance e alle relazioni sindacali.

    •  Günter Sölva
      Günter Sölva

      Dirigente Ufficio Sviluppo Personale – Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige

      Dal 2018 Direttore dell’Ufficio Sviluppo personale della Direzione generale della Provincia autonoma di Bolzano e responsabile dello sviluppo strategico del personale e delle sue competenze, della formazione, qualificazione e valorizzazione delle risorse umane, del sostegno e accompagnamento nei processi di sviluppo e cambiamento. Precedentemente è stato Coordinatore del Settore Controlling e si è occupato della gestione del performance management nell’Amministrazione provinciale. Si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Verona e ha fatto un International Executive MBA in „Public Management“ all’Università di Salisburgo e University of Salzburg Business School. Ha conseguito la qualifica professionale di Business- e Management Coach (Camera di Commercio di Bolzano, Accademia Internazionale della Libera Università di Berlino) e la qualifica di mediatore.

    •  Antonella Tozza
      Antonella Tozza

      Direttore della Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie – Ministero dell'Istruzione e del Merito

      Direttore generale per le risorse umane e finanziarie del Ministero dell’istruzione e del merito e componente del Consiglio di amministrazione del Consorzio interuniversitario CINECA dal 2016. In precedenza ha ricoperto, nell’ambito del Ministero dell’istruzione e del merito, ulteriori incarichi dirigenziali occupandosi, in particolare, dei processi di governo e gestione strategica delle tecnologie dell’informazione, di sviluppo ed evoluzione delle architetture del sistema informativo nonché di innovazione digitale nell’amministrazione e nelle istituzioni scolastiche.

    •  Luca Vellini
      Luca Vellini

      Cloud Application Leader Public Sector Italy – Oracle

    •  Giacomo Giuseppe Verde
      Giacomo Giuseppe Verde

      Direttore della Divisione Risorse e Servizi e Direttore Generale Vicario – Università degli Studi del Molise

      Laureato in Giurisprudenza, si è abilitato all’esercizio della professione forense. Ha conseguito il Master universitario di II livello in “Strategie organizzative e di innovazione nella P.A.”.
      Attualmente è Dirigente di ruolo presso l’Università degli Studi del Molise con funzioni di Direttore generale vicario e Direttore della Divisione Risorse e Servizi. Dal 2009 è responsabile dell’Area Risorse Umane.
      Presso l’Università degli Studi del Molise è stato componente del Consiglio di Amministrazione e del Senato Accademico dell’Ateneo.
      E’ autore di articoli pubblicati su riviste di settore in tema di lavoro pubblico, in particolare nell’ambito universitario, e di appalti.
      E’ stato componente di nuclei di valutazione e docente in master universitari e corsi di formazione.

    •  Paolo Weber
      Paolo Weber

      Direttore Centrale Risorse Umane – Istat

      Triestino, 56enne, dopo alcune esperienze dirigenziali in Aziende sanitarie e al Ministero del lavoro (Pavia, Milano, Lazio), nel 2012 è approdato all’Istat dove, con una parentesi alla Regione Lazio (direttore dell’Agenzia Spazio Lavoro), si è occupato prevalentemente di valorizzazione delle risorse umane.

In collaborazione con