Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

EDITORIALE

“La PA crea valore se…”: un nuovo percorso di ascolto verso FORUM PA 2019

Home Riforma PA “La PA crea valore se…”: un nuovo percorso di ascolto verso FORUM PA 2019

Lo scorso anno da un nostro percorso di advocacy collaborativa è nato un Libro bianco sull’innovazione poi consegnato al Governo e recepito come utile strumento di confronto e proposta. Avviamo ora un nuovo confronto con la nostra community d’innovatori, ai quali chiediamo quali sono le iniziative prioritarie perché la PA possa creare “valore pubblico” in una prospettiva di sviluppo equo e sostenibile

21 Marzo 2019

Carlo Mochi Sismondi

Presidente FPA

Photo by Dylan Gillis on Unsplash - https://unsplash.com/photos/KdeqA3aTnBY

Lo scorso anno mettemmo in guardia su come il 2018 rischiasse di essere caratterizzato da una paralisi dei processi di innovazione avviati nel nostro Paese, come conseguenza del periodo di incertezza, politica e istituzionale, che ci trovavamo ad affrontare. Per questo motivo, avviammo un percorso di advocacy collaborativa volto a scongiurare l’anno zero dell’innovazione. Da questo processo è nato un Libro bianco sull’innovazione finalizzato a sensibilizzare i decisori per valorizzare le cose già fatte e individuare il metodo migliore per aggiungerne di nuove. Il libro, arricchito da centinaia di contributi durante la fase di consultazione pubblica, è stato poi consegnato al Governo e recepito come utile strumento di confronto e proposta.

Esattamente un anno dopo avviamo un nuovo percorso di confronto con la nostra community d’innovatori, mettendo al centro della riflessione comune il ruolo che la PA dovrebbe svolgere nello sviluppo della società. In questi anni la PA non ha goduto di una buona immagine, è stata indicata spesso come spesa improduttiva da tagliare. Noi siamo convinti che sia necessario cambiare il punto di vista: l’amministrazione pubblica può e deve essere un fattore imprescindibile di sviluppo del Paese.  Va vista infatti come soggetto attivo che crea valore pubblico: nel presente migliorando la qualità della vita dei cittadini e delle imprese (outcome delle politiche) e per il futuro, contribuendo ad uno sviluppo del Paese che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico secondo i principi e gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Anche quest’anno proponiamo, quindi, un momento di riflessione collettiva, chiedendo alla nostra community di esaminare l’eterno tema dell’innovazione della PA secondo la prospettiva della creazione del valore pubblico, prendendo in esame sia le iniziative in tema di innovazione intraprese o annunciate dal governo negli ultimi mesi (governance del digitale; sblocco del turnover e assunzione di nuovo profili professionali nella PA; revisione del codice degli appalti; processi di semplificazione; ecc.), sia quelle che, magari sperimentate con successo nelle comunità locali, meritano di entrare in un serio programma di riforma.

Ci interrogheremo quindi su quali soluzioni è necessario adottare per  fornire a cittadini e imprese servizi di qualità sempre più vicini e più veloci; garantire diritti e capabilities per tutti, soprattutto per quelli che soffrono di carenze di opportunità; utilizzare la trasformazione digitale come vera leva di cambiamento organizzativo; modificare in modo stabile e condiviso i comportamenti, incidendo nella rete delle relazioni interne ed esterne alla PA, arricchendola di fattiva partecipazione e collaborazione e aprendola a nuove forme di partnership pubblico-privato.

Nelle prossime settimane, e fino a FORUM PA 2019 (14-16 maggio 2019), ospiteremo contributi, riflessioni e spunti che ci aiutino a rispondere alla domanda: “Quali sono le iniziative prioritarie perché l’amministrazione pubblica possa creare “valore pubblico” in una prospettiva di sviluppo equo e sostenibile?”. Ciascuno sarà libero di scegliere gli aspetti che più si adattano alla propria esperienza e sensibilità. I contributi alimenteranno una nuova rubrica, intitolata “La PA crea valore se…”, e costituiranno la base di discussione per FORUM PA 2019.

I risultati di questo processo di ascolto, arricchiti dai contributi e dai confronti che recepiremo durante la tre giorni di maggio, saranno raccolti in un white paper finale, che verrà pubblicato sulla piattaforma ReadTheDocs e sottoposto a consultazione pubblica.

Attendiamo i vostri contributi che potete inviare a redazione@forumpa.it!

I contenuti del Dossier

PA Digitale

Quando la PA usa le tecnologie per creare valore, senza dimenticare il digital divide

Tecnologie come il cloud, i big data, la mobility, l’intelligenza artificiale, le reti di nuova generazione disegnano uno scenario in…

18 Aprile 2019

Governance

It governance, Tomasini (Inail): “Il valore pubblico è dato da strategia comune”

La trasformazione digitale è un opportunità per la PA di creare valore. In un minuto Stefano Tomasini, direttore centrale per…

17 Aprile 2019

Procurement Pubblico

La PA crea valore se…utilizza strategicamente la leva degli appalti pubblici per favorire l’innovazione

L’innovazione non costituisce solo il motore della crescita economica, ma rappresenta anche la chiave per soddisfare i nuovi bisogni di…

17 Aprile 2019

PA Digitale

La PA crea valore se…dà valore al proprio patrimonio informativo

La condivisione delle informazioni è la vera frontiera del valore pubblico. Serve una PA in grado di raccogliere, mantenere, certificare…

15 Aprile 2019

Riforma PA

La buona PA, tra trasformazione digitale e protezione dei dati

In quale direzione deve procedere la PA per uno sviluppo che abbandoni la logica della pura “spesa” come indicatore di…

10 Aprile 2019

PA Digitale

Una PA crea valore se usa l’innovazione per la felicità dei lavoratori

La tecnologia sta modificando tutti i campi della nostra vita e in primo luogo il lavoro. Pensare ad un’innovazione che…

8 Aprile 2019

Comunicazione Pubblica

Ripartire dal cittadino. Con trasparenza, social e una nuova legge sulla comunicazione pubblica

Sono numerose le declinazioni che nell’ultimo decennio ha assunto il concetto di comunicazione pubblica. Ma c’è una barriera da superare,…

5 Aprile 2019

Servizi Digitali

PA digitale, Fioroni: “Il valore è il beneficio percepito dal cittadino”

Solo una amministrazione adeguata e moderna rende attuabili le politiche pubbliche. Per questo l'innovazione dovrebbe essere tra le priorità di…

3 Aprile 2019

Riforma PA

LA PA crea valore se… il suddito diventa cittadino

Abbiamo il compito per gli anni che verranno di attuare la trasformazione e intercettare quella in divenire, estendendo i processi…

3 Aprile 2019

Riforma PA

Valutazione delle performance: un pilastro per la creazione di valore pubblico

Creare valore pubblico significa essenzialmente riuscire a migliorare la vita dei cittadini. Allora due domande possiamo porci subito su valore…

2 Aprile 2019

PA Digitale

La PA che innova, le regole dell’attuazione e perché non funzionano

Partendo dai principali temi della trasformazione digitale, Giovanni Manca, vicepresidente Anorc e membro del Cantiere Documenti digitali, accoglie il nostro…

26 Marzo 2019

Riforma PA

Datemi un’email e solleverò il mondo

La posta elettronica è oramai d’uso comune e se la Pubblica amministrazione la utilizzasse in chiave di servizio potrebbe dare…

25 Marzo 2019

Su questo argomento

La PA crea valore se…dà valore al proprio patrimonio informativo